domenica 25 Ottobre 2020

IVREA / CUORGNÈ – GINECOLOGA TRUFFAVA ASL TO4

IVREA / CUORGNÈ – La Guardia di Finanza di Torino a conclusione di un’attività investigativa, ha denunciato una ginecologa del canavese che esercitava la propria professione fuori dai giorni ed orari previsti dal contratto con l’ASL di appartenenza, percependo indebitamente per anni le indennità riconosciute e previste per l’attività professionale in regime di “intramoenia”.

L’indagine, condotta dai Finanzieri della Compagnia di Ivrea e coordinata dal dott. Alessandro Gallo della Procura della Repubblica eporediese, ha permesso di appurare che la ginecologa, dipendente dell’Asl-TO4 in servizio presso un Ospedale del Canavese, era autorizzata solo per due giorni a settimana ed in determinate fasce orarie ad esercitare la propria attività presso il suo studio privato di Ivrea.

Le ulteriori attività investigative hanno portato alla luce un secondo studio di sua proprietà in Cuorgné, non previsto dai vincoli contrattuali in regime di “intramoenia”, ove la stessa effettuava le visite mediche intascando da diversi pazienti la quota da versare all’Azienda Sanitaria Locale, causando un ingente danno economico al servizio sanitario.

I Finanzieri, a conclusione delle indagini hanno denunciato il medico alla Procura della Repubblica di Ivrea per i reati di peculato continuato, truffa aggravata e continuata.

Il danno causato al Sistema Sanitario Nazionale è stato calcolato in circa 100.000 euro, pertanto la posizione della professionista è stata segnalata anche alla Corte dei Conti per gli eventuali profili di responsabilità contabile e amministrativa in termini di “danno erariale”.

Tale attività si inquadra nell’ambito della quotidiana attività di controllo della spesa pubblica attuata dalla Guardia di Finanza a contrasto di truffe, abusi e sprechi, al fine di favorire sempre migliori e maggiori servizi pubblici alla collettività.

[Best_Wordpress_Gallery id=”1222″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

IVREA – Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto per i tamponi

IVREA - Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Ivrea dedicato all’esecuzione di...

IVREA – Smantellata un’associazione per delinquere di usurai (VIDEO)

IVREA – Smantellata un'associazione per delinquere operativa ad Ivrea oltre che a Torino, Moncalieri, Cuneo e Bra, con base a Carmagnola.

IVREA – Incidente sulla Statale 26; coinvolte due auto, 4 feriti (FOTO E VIDEO)

IVREA – Statale 26 tra Ivrea e Romano Canavese chiusa per un incidente stradale che si è verificato oggi, giovedì 15...

IVREA – Scoperti due micro telefoni cellulari in un pacco; erano nascosti nelle scarpe da ginnastica

IVREA - Nella prima mattinata di mercoledì scorso, 7 ottobre, la Polizia Penitenziaria del carcere di Ivrea, ha scoperto in un...

IVREA – Esondata la Dora: veicoli in acqua e case semi-sommerse (FOTO)

IVREA – La Dora è straripata nella zona di via delle Rocchette, ad Ivrea. I veicoli sono rimasti...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X