IVREA – Sarà presto attivato presso l’Ufficio Anagrafe, a seguito di quanto approvato con la Delibera di Giunta n.180 del 24/09/2015, il nuovo “Servizio di accettazione e di trasmissione delle dichiarazioni di volontà, relative al prelievo di organi e di tessuti, in occasione del rilascio o rinnovo della Carta d’identità”.ci (Rid)

Il provvedimento è stato adottato sulla scorta della recente Direttiva congiunta dei Ministeri della Salute e dell’Interno recante le Linee guida per l’applicazione delle norme che regolano la possibilità che la carta d’identità possa contenere il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti in caso di morte.
Contribuire alla diffusione della cultura della donazione consapevole degli organi e dei tessuti è quanto mai doveroso al fine di mettere i cittadini nella condizione di avere le corrette informazioni e la piena conoscenza delle loro effettive possibilità di scelta; il tema dei trapianti ha una assoluta e prioritaria rilevanza sociale e avere adeguate informazioni in merito è fondamentale per aumentare il numero delle donazioni a favore dei tanti pazienti in lista di attesa.

Sarà pertanto data la possibilità ai cittadini residenti, al momento del rilascio o rinnovo della Carta d’Identità, di comunicare il proprio consenso o diniego alla donazione e di chiederne eventualmente l’inserimento anche sulla carta d’identità.
Il sistema di gestione informatica dell’anagrafe comunale è già abilitato alla gestione di tali dati che, nel rispetto della privacy, saranno trasmessi al Sistema Informativo Trapianti (S.I.T.) ovvero al sistema unico predisposto dal Ministero della Salute, che raccoglie tutte le volontà espresse, consultabile da tutti i centri trapianti, compresi quelli di Coordinamento regionale, al fine di verificare con urgenza e senza limiti di orario la volontà espressa da un potenziale donatore.

Il 7 ottobre il personale del settore demografico ha partecipato ad un apposito corso di formazione organizzato e gestito dal Centro Regionale Trapianti; subito dopo saranno attivati i test per la necessaria connessione con il Centro Nazionale Trapianti.
Esaurite le dovute verifiche sarà comunicato il giorno di effettiva partenza del servizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here