RALLY – S. Stefano Belbo (CN) – Fine settimana di grande spessore agonistico per la scuderia piemontese Winners Rally Team che si presenta alla 14a edizione del “Moscato Rally” con ben otto equipaggi;Alba (Rid)

ad aprire le danze la Renault Clio R3C di FRNewMotors condotta da Matteo Giordano e Manuela Siragusa pronti, come sempre, ad una gara d’attacco. A far loro compagnia, tra le vetture moderne, Matteo Venturini – Alessandro Rappoldi ed Alberto Gianoglio – Tiziana Desole su Renault Clio N3, Andrea Baudino e Simona Ferrero su Peugeot 106 A6, Emanuele Perotto e Massimiliano Peirasso su Seicento Abarth A0.

Tris di equipaggi infine tra le vetture storiche; all’esordio tra le fila della scuderia dell’alloro, Roberto e Francesca Mosso che condivideranno l’abitacolo dell’ Opel Ascona 400 e della Lancia Fulvia 1.3 rispettivamente con Monica Mosso e Cinzia Collo. A chiudere il folto gruppo di WRT, Alfredo Formosa e Sara Barale a bordo, per la prima volta, di una Porsche 911 SC. Superata quota cento nella lista degli iscritti e una macchina organizzativa pronta a dirigere un appuntamento tradizionalmente molto sentito.

Santo Stefano Belbo sarà ancora il punto di incontro dove, terminate le verifiche tecniche, i concorrenti prenderanno il via per il consueto prologo. L’edizione 2015 del Moscato Rally ripercorre il passato presentando la prova speciale di Diano denominata “Benassi Ambiente” lunga sette chilometri e cinquecento metri che nella serata di sabato 27 Giugno verrà disputata due volte alle 19.20 e alla luce dei fari alle 21.59 inframezzata da un riordino a Ricca D’Alba. Sarà un primo importante assaggio utile a dare il volto iniziale alla gara che riprenderà la domenica con sei tratti cronometrati. Si inizia con la prova di San Grato promossa dal Consorzio dell’Asti Doc che verrà ripetuta tre volte (9.54-13.32- 17.10). Tre i passaggi anche sui quindici chilometri di Cortemilia (958 Santero) la più lunga di tutta la gara che vedrà i passaggi del primo concorrente alle ore 10,48, 14.26, 18.04.

Come detto il via verrà dato alle ore 18.31 di sabato mentre l’arrivo e la premiazione sono previsti pochi minuti dopo le 19 sempre a Santo Stefano Belbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here