IVREA – In discoteca litiga, poi esce e per vendetta investe undici persone.

È accaduto la notte scorsa davanti al locale situato in corso Vercelli a Ivrea. L’uomo, un quarantenne residente a Cascinette d’Ivrea, rintracciato grazie ad alcuni testimoni, è stato ambulanza-notte-2arrestato dalla Polizia con l’accusa di tentato omicidio plurimo.

Alcuni degli investiti sono stati ricoverati in ospedale, ma fortunatamente nessuno è in gravi condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here