CHIAVERANO – Baldassarre era il cigno del Lago Sirio. Conosciuto da tutti, rappresentava un po’ il simbolo del lago.

Da tempo Baldassarre si trovava al centro di polemiche, con chi lo considerava un “pericolo” per i bagnanti e chi cercava di tutelarlo. Ieri, sulla pagina di BaldassarreFacebook, dedicata a Baldassare è apparso questo post :”Oggi pomeriggio un signore facendo il bagno ha avuto un incontro con il cigno “Baldassarre”, gli ha preso il collo finchè ha tirato le cuoia… di fronte all’indifferenza delle persone presenti… ora dopo opportune indagini verificheremo chi è questo personaggio… invito chiunque abbia delle info di fornircele perché non possiamo fare finta di niente, anzi procederemo alle denunce perché questo individuo non deve passarla liscia!!! aiutateci a diffondere la notizia e a denunciare questo individuo spregevole… il lago non e di queste persone!!!”

Ma anche il sindaco di Chiaverano, Maurizio Fiorentini, si sta attivando per raccogliere informazioni e testimonianze e presentare denuncia: “Ritengo quanto successo un fatto ignobile. Tutto va ancora provato ma da quanto ci è stato riferito il cigno non stava aggredendo nessuno ma una persona si è deliberatamente avvicinata, lo ha preso per il collo e ha trattenuto la sua testa sott’acqua fino a che è annegato. E’ stato quindi un atto deliberato fatto da una persona che spero venga identificata al più presto. Non appena avrò un qualsiasi elemento provvederò personalmente a denunciarlo. Sappiamo che a volte il cigno poteva essere aggressivo ma è un animale selvatico e viveva con pieno diritto nel suo habitat naturale. Averlo soppresso in modo così brutale e crudele è un atto inqualificabile e non giustificabile in alcun modo. Sono davvero sconcertato e deluso dal vedere a quale bassezza ci si possa spingere e mi auguro che questa persona venga punita per quanto ha fatto. Chiedo quindi la collaborazione di chiunque abbia visto il fatto telefonando al Comune di Chiaverano al n. 0125 54805.”

1 COMMENTO

  1. Psicopatici pericolosi come questo, andrebbero rinchiusi e buttata via la chiave nelle fogne. Voglio proprio vedere dopo l’impegno del Sindaco, se verrà preso il soggetto, a che pena verrà condannato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here