LEINI – Consueta messe di interrogazioni e mozioni, da parte del Movimento Cinque Stelle, per il prossimo Consiglio comunale.

I temi trattati questa volta interesseranno la viabilità (e in particolar modo il tratto di via Lombardore nei pressi di via Roveglia, dove sorge una fermata Gtt, eco-compattatoriper consentire l’attraversamento della strada in sicurezza, e in viale Europa, in prossimità del capolinea del 46, dove da tempo il semaforo è fuori servizio). Una delle mozioni è rivolta all’ambiente, e prevede il posizionamento di eco compattatori in grado di raccogliere, differenziare e compattare plastica e alluminio, erogando, in cambio, dei voucher da spendere sul territorio.

Per quanto riguarda i parchi gioco, la richiesta è quella di installare delle giostrine utilizzabili anche dai bimbi con disabilità. Infine, l’attenzione dei Movimento si è spostata anche sulla situazione dei medici presenti sul territorio, chiedendo all’Amministrazione un intervento presso l’Asl affinché possa trovare rimedio al fatto che, in città, nonostante il numero di abitanti abbia superato le 17mila unità, esistono solo due pediatri, dopo che la terza ha raggiunto l’età della pensione e non è mai stata sostituita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here