CASTELLAMONTE – Niente lutto cittadino a Castellamonte, per la perdita di Gianni Forma, l’Agente di Polizia Municipale che venerdì scorso si è tolto la vita con la pistola di ordinanza, nello spogliatoio della sede di Polizia Municipale.

In servizio a Castellamonte da quasi vent’anni. Alle dipendenze del Comune di Castellamonte da quasi vent’anni.castellamonte

Eppure, come si dice, “Show must go on”, lo show deve continuare. E a Castellamonte oggi continuerà. Oggi, domenica 26, è la giornata della Fiera Primaverile.

In mezzo alle bancarelle, gli animali, i colori e le risate della gente ignara, ci saranno delle “anime tristi”, coloro che dovranno compiere comunque un dovere, con la tristezza nel cuore.

Sono i colleghi di Forma, coloro a cui è toccato trovare il corpo, e che oggi saranno in serivizio, come sempre, per la sicurezza dei cittadini; sono gli amici di Forma, i Volontari che dovranno aiutare gli Agenti e che affermano: “lo faremo per senso di responsabilità e di vicinanza verso gli Agenti della Polizia Municipale della Città di Castellamonte duramente provati dalla perdita del loro Collega Forma Giovanni e nostro caro amico, abbiamo dato la nostra disponibilità ad aiutarli per garantire la viabilità per  la giornata della Fiera Primaverile, una cosa giusta e doverosa in un momento per noi tutti così difficile e quasi impossibile da voler credere.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here