OZEGNA – Stato di agitazione per i 38 lavoratori della Cotau (ex Asa Scavi), che giovedì 2 aprile, hanno scioperato per otto ore.

Nella prima mattinata lavoratori e Sindacati hanno presidiato davanti alla sede di via Fratelli Berra ad Ozegna, per poi spostarsi, qualche ora più tardi, davanti alla Smat a Torino.Ozegna-cotau

La Cotau è “figlia” di Coveco, così come numerose altre società costituite nel corso del tempo (ben 11 in due anni!).

In ultimo è nata una società gemella, che secondo i Sindacati e i lavoratori, desta grandi preoccupazioni, in quanto potrebbe causare una diminuzione del lavoro.

cotau-(2)Oltre a quella destata dalla trasformazione della Cotau da Società Consortile a Società Cooperativa, preoccupazione che l’Amministratore delegato di Cotau aveva cercato di sedare con una comunicazione inviata alle Organizzazioni Sindacali e agli Rsu aziendali, oltre un mese fa, nella quale, in sostanza, si affermava che lo scopo del progetto di trasformazione era assicurare una continuità aziendale che, altrimenti, sarebbe cessata a giugno 2016. Rimarcando, inoltre, il desiderio aumentare l’occupazione e non diminuirla.

L’aumento di oltre 15 addetti ha invece avuto effetto contrario sui Sindacati, che ritengono che ciò possa “creare squilibri all’interno della CoTau scarl, nata sotto forma di società consortile, in ottemperanza all’accordo quadro insito nel bando di gara Smat, con lo scopo esclusivo di tutelare l’occupazione dei 38 lavoratori ex Asa Scavi, impegnati nelle attività inerenti la manutenzione e lo sviluppo del Servizio idrico nel territorio di competenza (area canavesana).”

I Sindacati chiedono un tavolo ufficiale alla presenza di Smat. E il primo risultato di questa protesta, pare che sia arrivato. Al presidio che è stato fatto davanti agli uffici di Smat, si è presentato l’Amministratore Delegato, Paolo Romano, che ha ascoltato lavoratori e Sindacati e si è impegnato di convocarli indicativamente intorno al 10 aprile.

GUARDA IL SERVIZIO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here