lunedì 8 Marzo 2021

NUOTO – CAGNOTTO FESTEGGIATA AL RIENTRO

NUOTO – Al rientro in Italia dai Campionati Europei di nuoto di Berlino, la campionessa italiana nonché finanziere Tania Cagnotto è stata festeggiata dai colleghi della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Verona

FOTO G.D.F.

per il tris di medaglie conquistate nel trampolino da uno e tre metri e nel sincro trampolino. Al suo arrivo presso lo scalo veronese è stata accolta da una rappresentanza di finanzieri che le hanno consegnato un omaggio floreale. Una semplice, ma significativa, cerimonia svoltasi presso la Compagnia di Villafranca di Verona, in onore della tuffatrice delle Fiamme Gialle che con queste ultime medaglie è arrivata a quota 22 medaglie europee. In particolare, nella specialità trampolino da un metro ha fatto un “pokerissimo” continentale, infatti, l’oro di Berlino è il quinto dopo quelli conquistati nel 2009 e 2011 a Torino, nel 2010 a Budapest e lo scorso anno a Rostock. La campionessa italiana ha conquistato complessivamente 22 medaglie che le hanno permesso di salire sul podio di tutte le discipline europee, trampolini 1 metro e 3 metri, piattaforma, sincro trampolino e sincro piattaforma. Ben 14 gli ori conseguiti.

Leggi anche...