lunedì 24 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

Paola Gianotti e il giro del mondo in bici

Guarda il servizio

IVREA – Paola Gianotti tenterà il giro del mondo in bici.

Prima donna italiana a cimentarsi in questa avventura partirà proprio l’8 marzo, alle 11, dalla centralissima piazza Ottinetti di Ivrea, mentre la prima tappa si chiuderà a Spotorno, dopo circa 215 chilometri.

Dopo aver varcato il confine di Ventimiglia, Paola attraverserà Francia, Spagna e Portogallo, prima di imbarcarsi su un aereo che la porterà in Argentina. In sud America pedalerà per quasi 10 mila chilometri, attraverso Cile e Perù. Poi Stati Uniti (5 mila chilometri), Oceania (quasi 7 mila) e Asia (5 mila), dove comincerà la lunga via del ritorno che la riporterà a casa attraverso Turchia, Grecia e Albania.

Un giro del mondo un po’ anomalo a causa dei necessari trasferimenti aerei. Laureata in economia e commercio e per anni imprenditrice nel settore degli eventi sportivi, Paola ha praticato triathlon, sci alpinismo, thai boxe. Se riuscirà nella sua impresa, Paola Gianotti tornerà a Ivrea il 23 luglio.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img