CRONACA – BIELLA: Gestiva scommesse sportive senza avere la licenza.

La polizia di Biella ha denunciato un uomo di 34 anni, originario della Liguria, che raccoglieva le giocate in un Internet point, esercitando l’attività grazie ad un accordo commerciale con un allibratore maltese, non autorizzato ad operare in Italia. Oltre a fornire il palinsesto di tutti gli eventi sportivi sui quali puntare, riceveva direttamente il denaro contante, inseriva le giocate e saldava agli scommettitori le eventuali vincite. La polizia amministrativa ha sequestrato i locali dell’agenzia, i computer e il denaro incassato nella giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here