RIVAROLO CANAVESE – Partono a Rivarolo i corsi di Krav Maga, il sistema di autodifesa noto in tutto il mondo per completezza ed efficacia.

Krav-Maga-RivaroloNato in Israele negli anni ’40 per l’addestramento militare, è stato oggi adattato all’uso civile, senza snaturarne nella sua essenza, anzi, rendendo le tecniche vicine alle esigenze ed alle problematiche di oggi.

Molto diverso da un’ “Arte Marziale”, in quanto l’allievo non viene giudicato per come “si muove bene” esteticamente, il Krav Maga (lett. Combattimento a Contatto) esamina le reazioni istintive ad un attacco, dirigendo le stesse verso una risposta rapida, efficace e risolutiva.

Vengono affrontate finalmente tutte le implicazioni, non ultimo quelle legali, della reazione ad un’aggressione, ponendo particolare riguardo all’aggressione di avversario armato: bastone, coltello o pistola (tutte armi in plastica, quindi non pericolose per gli allievi) sono affrontate dal punto di vista pratico, evidenziandone le caratteristiche e le difese.

La pratica è sicura ed innocua: non “ci si fa male” per l’apprendimento dei fondamentali e delle tecniche, anzi, estrema cura viene posta al rispetto dei compagni di allenamento.

Da un primo approccio con le reazioni istintive che ognuno di noi mette in atto in caso di attacco, si passa alle posizioni di difesa, i primi pugni, calci e parate. Vengono poi esaminate tecniche di caduta, difesa a terra e rialzata, per concludere con tecniche base di autodifesa (strangolamento, minaccia o attacco di assalitore armato, ecc.)

I corsi si svolgeranno sotto l’egida della prestigiosa Federazione Italiana Krav Maga (FIKM), la prima nata in Italia ed attiva fin dal 1990, e si terranno tutti i mercoledì, a partire dal 5 febbraio (dalle 19,30 alle 20,30) presso il Palazzetto dello Sport (via Trieste 84) .

Per informazioni: 333.2949836