PIEMONTE – La Protezione civile del Piemonte è stata inserita nella squadra individuata dal Dipartimento nazionale, su incarico della Commissione europea, ha formato per dare assistenza alla popolazione della Filippine e supporto tecnico-logistico agli esperti presenti nell’arcipelago devastato dal tifone Haiyan per allestire strutture di primo soccorso.

FilippineIn particolare, si è stabilita la mobilitazione di un posto medico avanzato gestito dalla Regione Marche e di un modulo di assistenza tecnico-operativa a supporto del team inviato dal Meccanismo di intervento comunitario di Protezione civile allestito con attrezzature di proprietà del Dipartimento italiano e composto da funzionari e tecnici del medesimo Dipartimento e della Regione Piemonte, con il supporto del personale specialista appartenente alle organizzazioni di volontariato aderenti al coordinamento regionale. La missione inizierà domenica 17 novembre e durerà quindici giorni.

Da Torino il settore Protezione civile della Regione seguirà continuamente la missione dei propri esperti dando appoggio operativo in remoto e fornendo aggiornamenti periodici sulle attività svolte.