LUNIGIANA – Continua la sequenza sismica iniziata venerdì 21 giugno con il terremoto di magnitudo locale 5.1 delle 12,33 che sta interessando la Lunigiana.

lunigianaDelle centinaia di terremoti rilevati dalla rete sismica gestita da Arpa Piemonte, circa una ventina sono stati di magnitudo superiore a 3 Ml.
In particolare le due repliche maggiori, entrambe di magnitudo locale 4.4, si sono verificate il 23 giugno alle ore 17,01 e domenica, 30 giugno, alle 16,40, cui sono seguite scosse, tra cui una di 3.5 Ml alle 20,18. Oltre alla scossa principale anche le repliche più forti sono state percepite in alcune zone del basso alessandrino.