mercoledì 17 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CIRIÈ – Addio a Francesco Torrente, appassionato di football ed eccellente scultore

Franco ha legato il proprio nome, la sua esperienza e la sua professionalità, in campo e fuori, in maniera particolare a due storiche franchigie della regione, quella dei Blitz di Cirié e quella dei Giaguari di Torino

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CIRIÈ – Ancora un lutto nel mondo dello sport, questa volta del football americano. La disciplina della “palla ovale” ciriacese e piemontese piange la scomparsa di Francesco Torrente, 64 anni, grande appassionato, nonché colonna portante in diversi progetti che hanno caratterizzato questa specialità.

Franco, come da tutti era conosciuto, ha legato il proprio nome, la sua esperienza e la sua professionalità, in campo e fuori, in maniera particolare a due storiche franchigie della regione, quella dei Blitz di Cirié e quella dei Giaguari di Torino, che nelle ore successive alla sua dipartita, avvenuta giovedì 15 febbraio 2024, si sono strette intorno alla famiglia Torrente.

Francesco Torrente era persona buona, solare, allegra, dalle tante passioni e dai diversi hobby. Tra questi c’era quello della scultura, arte che ha portato avanti per alcuni decenni, coltivata anche attraverso diverse esperienze e corsi che gli hanno permesso di migliorare e affinare la propria tecnica.

Inoltre, che dire della capacità di realizzare strumenti a corda, come chitarre e bassi, ma anche mandolini ed ukulele, senza dimenticare la bravura di Torrente nel costruire coltelli, preparati interamente da lui.

Tanti gli attestati di stima e di vicinanza che sono giunti nelle ore successive alla notizia della sua scomparsa alla moglie Franca, ai figli Ivan e Daniele, al fratello Matteo, i quali ampiamente dimostrano come Franco abbia lasciato un segno positivo nelle tante persone che con lui hanno condiviso un pezzo di strada assieme.

Questa sera, venerdì 16 febbraio 2024, alle ore 20.30 nella chiesa della Consolata di Balangero si svolgerà il Santo Rosario, mentre invece i funerali sono stati programmati per domani, alle 10, sempre nella stessa chiesa.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img