giovedì 18 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CASTELLAMONTE – Riccardo Bracco è il Re Pignatun del Carnevale 2024 (FOTO E VIDEO)

Una bella cerimonia tra divertimento e commozione

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASTELLAMONTE – Riccardo Bracco, originario di Castelnuovo Nigra e residente a Castellamonte dal 1968, nonché fondatore nel 1955 con il fratello Antonio della Fratelli Bracco Costruzioni, e il Re Pignatun della 70esima edizione dello Storico Carnevale di Castellamonte.

La presentazione è avvenuta questa mattina, domenica 11 febbraio 2024, in piazza Vittorio Veneto, di fronte a Palazzo Botton. Una mattinata intensa e una cerimonia a tratti commovente quella che ha rappresentato una delle tappe fondamentali della kermesse.

La mattinata si è aperta con il ritrovo dei vari gruppi in piazza Martiri della Libertà dove, dal balcone dei Tre Re, si sono affacciati la Bela Pignatera e il Primo Console accompagnati dalle damigelle e dai terzieri.

Appena scesi il corteo è partito per una breve sfilata per la città e il rinfresco in via Costantino Nigra. Quindi ripartenza alla volta di Palazzo Botton dove, dalla storica scalinata, sono scesi tutti i gruppi storici rappresentanti i rioni, il Supremo Ordine della Bela Pignatera e Consoli e le Bele Pignatere di 25/30/50 anni fa, oltre che alla Bela Pignatera attuale (Carlotta Simonato) e al Primo Console (Edoardo Venturino).

Sorpresa per l’identità del Re Pignatun svelata dopo i discorsi ufficiali del Sindaco Pasquale Mazza e della consegna della spada e delle chiavi della Città.

Omaggio particolare dalla Pro loco di Castellamonte a Wilma e Teo, i due decani del sodalizio, attivi in Pro Loco rispettivamente dal 1984 e 1983.

All’evento hanno partecipato anche gli Arduini di Castellamonte che hanno voluto omaggiare i personaggi e donare uno scorpione d’oro, in memoria di Matteo Gallo, alla sua famiglia. La mattinata si è conclusa con la benedizione dei fagioli grassi e il pranzo al padiglione.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img