lunedì 15 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CALUSO – Consegnato al Cissac un mezzo per il trasporto disabili

Il Consorzio Servizi Sociali Cissac di Caluso opera su un territorio che comprende 21 comuni del Calusiese e dello Strambinese

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CALUSO – Ieri, venerdì 15 dicembre 2023, nell’ambito del progetto “Solidarietà in Movimento”, la cooperativa Astra ha consegnato al Consorzio Servizi Sociali Cissac di Caluso un mezzo di trasporto, un Fiat Doblò dotato di tetto alto ed omologato ed attrezzato con pedana elettroidraulica per il trasporto delle carrozzine. Il mezzo è omologato per il trasporto di 5 persone oppure di 3 persone più una carrozzina.

La consegna è avvenuta presso la sede Cissac, in Via San Francesco 2 a Caluso.

Astra è una società che opera da più di 15 anni nel settore relativo alla realizzazioni di progetti socialmente utili a favore di Comuni, Consorzi o Associazioni.

Il Consorzio Servizi Sociali Cissac di Caluso opera su un territorio che comprende 21 comuni del Calusiese e dello Strambinese.

Il progetto “Solidarietà in Movimento” ha visto la consegna agli enti del territorio di automezzi, anche attrezzati in modo speciale, per i servizi di trasporto sociale delle persone disabili o con problemi legati alla mobilità.

La formula che caratterizza il progetto è quella del comodato d’uso della durata di quattro anni, in cui vengono sostenute tutte le spese relative alla circolazione e alla gestione del mezzo. In tal modo Comune, Consorzio o Associazione possono utilizzare il veicolo senza alcun pensiero ma avendo come costo solamente quello del carburante.

Il mezzo sarà utilizzato dagli operatori del Cissac per fare fronte alle richieste ed alle esigenze del Consorzio.

L’iniziativa è stata sostenuta dagli imprenditori locali, circa una quarantina, che hanno appoggiato il progetto andando ad inserire il loro logo aziendale sulla carrozzeria del veicolo.

“Si tratta di un modo diverso per dare una bellissima immagine alla propria attività, – dichiara il direttore di Astra, Luca Fabbri – legando il proprio nome ad un progetto nobile e concreto”.

“Per Cissac – conclude il Presidente Cissac, Savino Beiletti – si tratta di una opportunità per cercare di contribuire a risolvere l’annoso problema del trasporto di persone disabili o comunque con problemi di mobilità”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img