venerdì 23 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

ROCCA CANAVESE – Una serata speciale per festeggiare Alessandro Perracchione (VIDEO E FOTO)

Tanto pubblico ha preso parte alla riuscita manifestazione dedicata alle due ruote, che ha visto alla ribalta il giovane atleta professionista canavesano.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

ROCCA CANAVESE – E’ stato Alessandro Perracchione, il 18enne atleta di Rocca Canavese che è appena entrato nel mondo del ciclismo professionista, il grande protagonista di una serata nella quale il ciclismo del nostro territorio è stato al centro dell’attenzione.

Un appuntamento, quello andato in scena venerdì 17 novembre 2023, che ha visto il promettente portacolori del Team Novo Nordisk, compagine americana la quale ha deciso di puntare su di lui e sulle sue capacità, sia umane che sportive, affiancato da tanti campioni ed esperti del mondo delle due ruote.

A presentare con grande bravura l’evento è stato il giornalista Alessandro Brambilla, eccellente mattatore nella palestra “Le Canavesane” di una manifestazione che ha visto presente il pubblico della grandi occasioni.

Perracchione, il quale a distanza di tanti anni porta nuovamente il Canavese nel mondo dei “pro”, ha raccontato obiettivi, speranze, traguardi, ma anche ringraziato tutti coloro gli hanno permesso di trasformare quello che era un sogno in una splendida realtà. Ad iniziare dalla famiglia, che gli è stata vicina, ha creduto in lui e lo sta facendo pure ora.

Venendo all’appuntamento rocchese, con il sindaco Alessandro Lajolo (già atleta di mountain bike) che ha vestito il ruolo di padrone di casa, come anticipato tanti sono stati gli ospiti presenti in sala. Ad iniziare da Fabio Felline, altro talentuoso ciclista piemontese che nella prossima stagione vestirà i colori della Lidl Trek, per poi proseguire con Francon Balmamion, due volte vincitore del Giro d’Italia negli anni 60 del secolo scorso, Fabrizio Tacchino, preparatore atletico, Fabio Dante, direttore sportivo della Energy Team (l’ultima squadra nella quale Alessandro è risultato protagonista), Massimo Rosso, presidente del Comitato Regionale Fci del Piemonte e Franco Bocca, scrittore e giornalista sportivo.

Nel corso dell’appuntamento c’è stato pure il collegamento in diretta con Giovanni Ellena, pertusiese, direttore sportivo della Eolo Kometa, che dallo studio di casa ha voluto salutare i presenti, fare un grande in bocca al lupo ad Alessandro e parlare di quella grande disciplina che è il ciclismo.

A chiudere la serata, davvero riuscita, la consegna di alcuni gagliardetti da parte di Lajolo a Perracchione, Felline e Brambilla, quindi un rinfresco aperto a tutto il pubblico presente, con la distribuzione di una fetta di quella torta preparata appositamente per l’evento.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img