domenica 14 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

LEINI – L’ultimo saluto a Mario Filipet, storico presidente del Leini Volley

Storico tifoso, presidente e dirigente della pallavolo cittadina, si è spento nei giorni scorsi all’età di 81 anni; un giorno triste per lo sport leinicese, ma più in generale per tutta la città

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

LEINI – Il primo ricordo che balza in mente pensando alla sua persona è quella di un uomo coi capelli bianchi, la tuta blu, che cammina lungo il perimetro di un campo da gioco, con lo sguardo sempre fisso su quella palla che non si decide a toccare terra, alla posizione delle sue ragazze, al punteggio. Incitando, scambiando qualche parola con i tifosi o con i dirigenti della società, arrivando alla fine della partita stanco come se a battere, schiacciare e ricevere ci fosse stato lui, ma molto spesso sorridente perché i risultati positivi, culminati con la promozione in serie C, in quegli anni sono stati tanti davvero.

Mario Filipet, storico tifoso, presidente e dirigente della pallavolo cittadina, si è spento nei giorni scorsi all’età di 81 anni. Un giorno triste per lo sport leinicese, ma più in generale per tutta la città. Perché Filipet non ha legato il suo nome solo a una delle stagioni più belle della pallavolo cittadina, che aveva guidato come presidente tra il 1990 e il 2007, ma anche alla bocciofila, di cui era diventato presidente nel 2019.

Tra i tanti che gli hanno dedicato un pensiero anche chi oggi riveste, nel mondo del volley, l’incarico che Filipet ha coperto per quasi un ventennio, il presidente Osvaldo Ozella: «Grande dirigente, che per primo nella nostra amata città raggiunse la promozione in serie C. Un uomo che ha continuato il suo impegno facendo parte per molti anni del Consiglio Direttivo. Una dolorosa perdita di esempio e di impegno sociale e sportivo. Ci auguriamo che crescano molti uomini come lui e che lavorino come lui per la crescita dello sport non solo Leynicese. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di dolore. Ciao Mario».

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img