sabato 13 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

VOLPIANO – Gemellaggio ad alta quota con Castries (FOTO)

Dal primo al 5 agosto il Cai volpianese ha organizzato un trekking in Valle d’Aosta assieme agli appassionati di montagna d’oltralpe

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Non solo musica, non solo cultura. Non solo impresa, sport, ciclismo, volontariato. Non solo feste e tradizioni. Il gemellaggio di Volpiano con la francese Castries passa anche attraverso la montagna. Dal primo al 5 agosto, infatti, il Cai volpianese ha organizzato un trekking in Valle d’Aosta assieme agli appassionati di montagna d’oltralpe. Un gruppo di 19 elementi, dei quali 14 italiani, ha toccato il rifugio Magià, a duemila metri d’altezza al fondo del vallone di Saint – Barthelemy; il santuario di Cuney, a 2.650 metri; il rifugio Mont Fallere e Punta Leysser, a 2.771 metri, dalla quale è possibile ammirare il versante sud della Valle, a partire dal Monte Bianco.

«La nostra associazione – spiegano da Cai – partecipa attivamente al gemellaggio tra Volpiano e Castries sin dalla sua nascita, nel 2010. Abbiamo iniziato subito a collaborare con il gruppo dei randonneurs castrioti, organizzando ogni anno un trekking aperto a tutti, da svolgersi alternativamente in Francia e in Italia. Questa collaborazione ha permesso al gruppo di visitare i Pirenei, le Cevenne e i dintorni di Castries in Francia, mentre in Italia il gruppo ha spaziato dal Gran Paradiso, alle Dolomiti e fino all’Elba e alle isole del Sud Italia».

«Continuiamo ad essere molto contenti e soddisfatti del gemellaggio con gli amici di Castries – aggiunge il Sindaco Giovanni Panichelli – In diversi ambiti si sono creati dei veri e propri rapporti di amicizia, come questi legati al trekking. A novembre è previsto il prossimo scambio, con la visita ufficiale a Volpiano, e stiamo lavorando per accogliere la delegazione francese al meglio».

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img