giovedì 18 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

VOLPIANO – Night Buster: per vivere in sicurezza la movida torinese

La navetta notturna, dalle 23 alle 4 del mattino, congiungerà la stazione di Volpiano con piazza Vittorio Veneto, nel capoluogo torinese

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – La bella stagione, specialmente per i ragazzi che si sono lasciati alle spalle un anno di fatiche, studio e compiti, è sinonimo di divertimento, di voglia di uscire, magari di salire a Torino. Ma, ovviamente, è necessario farlo in sicurezza. Per questo, anche per questa estate, torna il Night Buster, la navetta notturna che, dalle 23 alle 4 del mattino, congiungerà la stazione di Volpiano con piazza Vittorio Veneto, nel capoluogo.

«Un veicolo sicuro ed ecologico – spiegano da Gtt – ideale per spostarsi di notte senza dover pensare al parcheggio, che sarà attivo il venerdì, il sabato e i giorni prefestivi. Con una flotta di mezzi video sorvegliati e a metano, per rispettare l’ambiente. Con questa iniziativa vogliamo offrire, specialmente ai giovani, un trasporto sicuro ed efficace, che strizza l’occhio ad una mobilità sostenibile per vivere la città in modo consapevole». Per viaggiare si possono utilizzare gli stessi biglietti e gli stessi abbonamenti del bus diurni. La “linea rossa”, quella che interessa Volpiano attraversando anche Leini e Mappano, prevede partenza per Torino ogni due ore, dalle 23 alle 3, e da Torino dalle 24 alle 4 del mattino.

«È progetto che è stato già molto apprezzato negli anni passati, e che amplia l’offerta del trasporto pubblico anche in orario notturno con percorsi prolungati rispetto alla tratta normale – evidenzia l’Assessore Marco Sciretti – Questo servizio è pensato per i giovani, per raggiungere il centro della movida torinese viaggiando insieme ad altri coetanei, ma soprattutto permette un modo di vivere le serate in sicurezza senza doversi preoccupare del tragitto, del parcheggio e di cosa può succedere per strada, dando anche una sicurezza maggiore ai genitori».

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img