martedì 23 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

VOLPIANO – Dalla Regione in arrivo 4 milioni di euro per il sottopasso

Verrà soppresso il passaggio a livello di regione Cravero in favore di una viabilità gestita attraverso un sottopasso

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Si parla da tempo del passaggio a livello di regione Cravero a Volpiano, anzi, se ne parla da anni. Un percorso costante fatto di incontri, rilievi e trattative e, finalmente, si è giunti al risultato sperato. Nella giornata di ieri, infatti, durante la seduta di approvazione del bilancio regionale in seno al Consiglio piemontese sono stati stanziati ben 4 milioni di euro per la soppressione del passaggio in favore di una viabilità gestita attraverso un sottopasso. Soddisfazione e successo è stato espresso da gran parte delle forze politiche di centrodestra, impegnate costantemente negli anni, alla realizzazione di questo risultato.

“Come gruppo consiliare di centrodestra vogliamo ringraziare la Regione Piemonte nelle persone dell’Assessore Marco Gabusi e del Vice presidente della commissione trasporti Mauro Fava per l’impegno profuso sul territorio volpianese che ci ha concesso di ottenere questo importante stanziamento per l’opera di viabilità alternativa in vista della soppressione del passaggio livello 10, ovvero quello di Regione Cravero al fine dell’elettrificazione della tratta Pont – Chieri. Questa è la dimostrazione che i risultati si raggiungono solo in sinergia: quella che oggi si è concretizzata grazie alla fattiva collaborazione del Comune di Volpiano, nella persona del sindaco Giovanni Panichelli, Reti Ferroviarie Italiane e, appunto, la Regione Piemonte” ha commentato il consigliere Maria Grazia Bigliotti.

Ad unirsi a quanto dichiarato da Bigliotti è proprio il Vice presidente della commissione trasporti e consigliere regionale Mauro Fava: “Sono davvero soddisfatto per questa conclusione che siamo riusciti ad ottenere grazie al fattivo impegno e collaborazione con l’Assessore Gabusi. E’ dal 2019 che lavoriamo in sinergia, con il territorio e con le parti in causa, cercando di arrecare meno danno possibile a tutti. Ci tengo a fare dei ringraziamenti particolari: innanzitutto al Sindaco di Volpiano, perchè è anche grazie al suo impegno se si è riusciti ad ottenere tutto questo, tutti gli uffici della Regione che ci hanno lavorato per tutti questi anni e, in particolare, all’Ingegner Miriam Chiara per il suo supporto, essendo stata il fulcro dell’incontro tra le parti in causa. Per ultimo mi sento di dire che non è attraverso i post su facebook che i risultati arrivano, ma grazie alla fattiva collaborazione di tutti”.

Soddisfatti anche i Consiglieri Andrea Cane e Claudio Leone: “Un risultato atteso che sblocca di fatto i lavori di elettrificazione per la linea ferroviaria Rivarolo-Pont ma che consente, indirettamente, anche l’interconnessione della linea Torino-Ceres alla rete ferroviaria nazionale. Il problema del passaggio a livello di Volpiano meritava una soluzione, che certifica ulteriormente la proattività di questa Amministrazione regionale e dell’assessore competente, verso il Canavese e le Valli di Lanzo oltre alla volontà di incentivare l’utilizzo dei trasporti pubblici, rendendo servizi e tratte rapidi, puntuali e fruibili: sono questi i segnali reali che identificano chi veramente lavora per il bene del territorio canavesano, quella squadra di cui siamo orgogliosi di far parte”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img