domenica 24 Settembre 2023

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

BORGARO – Stanziati altri 5mila euro per il Fondo di Solidarietà

Un fondo attivato, per il 2022, nell’ottobre dello scorso anno, e destinato ai borgaresi che tra Covid, rincari e quant’altro

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

BORGARO – L’Amministrazione comunale ha stanziato altri 5mila euro da destinare al Fondo di Solidarietà. Un fondo attivato, per il 2022, nell’ottobre dello scorso anno, e destinato ai borgaresi che tra Covid, rincari e quant’altro, si trovavano nelle condizioni di dover contare su un sostegno economico per fare fronte ai bisogni di prima necessità o alle spese straordinarie legate all’abitazione, per evitare che quelle situazioni potessero sfociare in problematiche sociali più gravi (come, ad esempio, una sfratto, o la cessazione dell’erogazione dei servizi).

In particolar modo, il Fondo di Solidarietà è destinato a supportare canoni di locazione, in via prioritaria quelli scaduti che possono, senza un intervento portare ad un procedimento di sfratto, e i costi relativi al pagamento delle utenze (gas, acqua, energia) o delle spese condominiali, anche in questo caso partendo da quelle scadute. Il fondo era, ovviamente, collegato ad un bando, nel quale erano indicati i requisiti necessari per accedervi e le modalità per farlo.

Una volta scaduto il bando, però, numerose famiglie che avevano fatto richiesta dei contributi, avendo tutti i requisiti per poterlo ottenere, si erano trovate escluse perché la somma stanziata, pari a poco meno di 60mila euro, era stata esaurita. Di qui la necessità di rimpinguare il Fondo, sempre basandosi sulla graduatoria che era stata stilata all’indomani della chiusura del bando, in modo da poter andare incontri alle esigenze di un numero maggiore di famiglie. E se nella prima fase, il contributo massimo erogabile ammontava a 500 euro, in questo secondo intervento l’importo massimo è stato quantificato in 250 euro, in modo da ampliare il più possibile la platea dei beneficiari.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img