martedì 23 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CASELLE – Milano: «Serve chiarezza sul ruolo del Consorzio Riva Sinistra della Stura» (FOTO)

I verbali dell’assemblea del Consorzio Riva Sinistra della Stura. Ma anche lo Statuto e i regolamento dello stesso ente; è questa la richiesta inoltrata da Milano al Sindaco Marsaglia

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASELLE – I verbali dell’assemblea del Consorzio Riva Sinistra della Stura. Ma anche lo Statuto e i regolamento dello stesso ente. È la richiesta inoltrata al Sindaco Marsaglia dal Consigliere di “Progetto Caselle” Endrio Milano per fare chiarezza sul funzionamento del Consorzio e, più in generale, sul sostegno ad un settore importante come quello dell’agricoltura.

«E che, in una realtà come la nostra, è una voce importante, che deve essere tutelata in ogni modo – spiega Milano – Un settore che potrebbe subire gravi danni a causa della crisi idrica che colpisce il nostro Paese: in questa situazione ha un ruolo strategico la figura del Consorzio che, con un corretto funzionamento, può predisporre piani, progetti e opere per fronteggiare la crescente scarsezza d’acqua». Il problema, secondo Milano, è dettato dalla situazione dei canali irrigui del territorio casellese: «Canali che hanno bisogno di interventi di manutenzione per limitare il più possibile la dispersione d’acqua – aggiunge – Anche perché pare che nel Consorzio ci siano numerosi malumori e critiche sia per la gestione, sia per i costi di manutenzione, sia per i tempi di intervento, e pare che si prospetti anche un aumento dei costi per gli utenti.

Non solo, pare che Caselle sia spesso assente dalle assemblee del Consorzio. A questo punto credo che sia doveroso che l’Amministrazione confermi o smentisca queste situazioni, e dichiari cosa intende fare per rappresentare al meglio gli interessi dei casellesi nell’ente». E poi ci sono in ballo altre due questioni sulle quali Milano vuole avere risposte: «Mi risulta che tutti gli altri Comune del Consorzio hanno utilizzato l’escavatore della Città Metropolitana per la pulizia dei canali, e Caselle non l’abbia, invece, mai fatto, e che gli altri Comuni abbiano programmato e finanziato interventi di manutenzione, e Caselle, ancora una volta, non l’abbia fatto».

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img