venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

IVREA – Rapinano un nigeriano: ventenne arrestato, complice in fuga

Gli hanno rubato il monopattino e strappato la catenina, oltre ad averlo colpito al volto

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

IVREA – Il Personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ivrea e Banchette ha arrestato un ventenne di nazionalità marocchina, gravemente indiziato di rapina in concorso con persona rimasta ignota.

A seguito della segnalazione della Centrale Operativa di un furto di monopattino ai danni di un cittadino nigeriano gli agenti si sono recati presso l’area del Movicentro.

Poco prima, la vittima aveva portato a ricaricare il suo monopattino in un locale poco distante. Dopo essersi allontanato per salutare dei conoscenti, avrebbe visto due soggetti, uno con il suo monopattino e l’altro con il carica batterie del mezzo. Raggiunti i due, il cittadino nigeriano avrebbe ricevuto un pugno al volto da uno dei due giovani che gli avrebbe anche strappato la collana d’oro. Il monile sarebbe stato passato al complice che si è dato alla fuga rimanendo ignoto.

All’arrivo della Polizia il ventenne cittadino marocchino è stato fermato. Successivamente gli agenti hanno ritrovato il caricabatteria del monopattino nei pressi del luogo ove sarebbe avvenuta la rapina.

Il procedimento penale si trova attualmente nella fase delle indagini preliminari, pertanto vige la presunzione di non colpevolezza dell’indagato, sino alla sentenza definitiva.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img