venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

RIVAROLO CANAVESE – Ambulanti del sabato in protesta: “Vogliamo tornare in centro” (FOTO E VIDEO)

La manifestazione si è tenuta in via Ivrea, davanti a Palazzo Lomellini

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVAROLO CANAVESE – Gli ambulanti del mercato rivarolese del sabato sono in protesta. Nel pomeriggio di oggi, sabato 24 dicembre 2022, Vigilia di Natale, si sono riuniti in via Ivrea, in una manifestazione organizzata dal Sindacato Goia Fenapi, per chiedere a gran voce di far tornare il mercato in centro città.

Una richiesta che gli ambulanti avanzano all’Amministrazione da circa due anni, ovvero da quando i banchi posizionati in via Ivrea e corso Torino sono stati spostati in corso Rocco Meaglia. Una posizione che ai commercianti del mercato non piace, perchè non è centrale e ciò causa una perdita di clienti e un conseguente decremento di fatturato.

Lungo via Ivrea sono stati parcheggiati i furgoni con affisso con un cartello.

A spiegare i motivi della manifestazione, in una fugace conferenza stampa improvvisata, sono stati Paolo Rivoli, ambulante, e Giancarlo Nardozzi, Presidente Goia Fenapi, che hanno anche rimarcato di aver nominato un avvocato che ha inviato al Sindaco Alberto Rostagno una lettera nella quale viene sottolineato che la regolamentazione di via Ivrea riguarda soltanto gli accessi, oltre al fatto che gli ambulanti stanno ancora pagando per una posizione centrale.

Dopo un’ora circa, è arrivato in Comune il Sindaco Alberto Rostagno che ha accettato di incontrare in Municipio, insieme all’Assessore Helen Ghirmu, i due delegati.

Usciti dal Comune Rivoli e Nardozzi hanno dichiarato: “Ci è stato detto di pazientare fino al 10/15 gennaio, quando arriverà la relazione di un ulteriore studio incaricato dal Comune, il quale si è preso l’impegno di effettuare una simulazione di sgombro per meglio valutare la situazione. Inoltre sono state bloccate al momento le graduatorie. Proseguiremo con lo stato di agitazione seppur senza manifestazioni di protesta fino a quella data.”

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img