martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CUORGNÈ – Con l’Expo parte la collaborazione con il Museo Archeologico del Canavese

Una realtà espositiva di altissimo pregio

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CUORGNÈ – La cittadina di Cuorgnè si prepara a vivere una intensa due giorni dedicata all’Expo, momento di confronto, condivisione, ma anche occasione speciale per regale e regalarsi qualcosa di bello per l’ormai imminente Natale.
Ma l’iniziativa che vede collaborare attivamente Pro loco, l’Associazione Attività e Commercio e il Comune punta fortemente anche su di una connotazione culturale. Infatti, coloro che passeggeranno per gli stand che saranno allestiti il 3 e 4 dicembre prossimi negli spazi fieristici dell’Ex Manifattura cuorgnatese avranno la possibilità di poter visitare anche il Museo Archeologico del Canavese.

Questa realtà espositiva di altissimo pregio, che è nata nel 2004 sulla base di una lunga tradizione di ricerche, a carattere territoriale, avviate nell’immediato dopo guerra terrà aperti i suoi 1500 metri quadri di esposizioni, con otto sale dedicate alle collezioni del territorio canavesano, presentate in ordine cronologico, dal Paleolitico Finale al Medioevo e arricchite con ricostruzioni didattiche e plastici.
Sia il sabato sera che nella giornata di domenica sarà così possibile godere di queste aree, ed allo stesso tempo anche visitare “Incesum – La Straordinaria storia della via dell’incenso”, un’ulteriore rassegna che è approdata a Cuorgnè dopo essere stata protagonista sia ai Musei Reali di Torino che al National Museum di Mascate, in Oman.


“Non possiamo che ringraziare il Cesma, ente di formazione che gestisce il museo, il dottor Cima ed il suo staff per la collaborazione e per garantire l’apertura straordinaria di sabato sera e domenica – dicono gli organizzatori dell’Expo – Una collaborazione importante tra l’associazione dei commercianti cuorgnatesi e la Pro loco, che permette di dare un tocco ancora più importante alla nostra manifestazione”.
Infine, sempre a rendere ancora più interessante l’evento del 3 e 4 dicembre saranno presenti anche un gruppo di collezionisti, artigiani e pittori della città canavesana, a conferma della volontà di coinvolgere l’intera comunità nella riuscita di questo momento così sentito.

CUORGNÈ – Con l'Expo parte la collaborazione con il Museo Archeologico del Canavese

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img