martedì 6 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CUORGNE’ – Il comune avvia un bando per un cantiere di lavoro “Over 58” anno 2021-2022

Per iscriversi è necessario presentarsi presso la sede del Comune di Cuorgnè, in via Giuseppe Garibaldi 9, al primo piano nell'ex sala consigliare, lunedì 28 novembre alle ore 15

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CUORGNE’ – Il comune di Cuorgnè ha avviato un cantiere di lavoro per l’impiego di 5 persone disoccupate, non percettori di ammortizzatori sociali, che affiancheranno il personale dei comuni nello svolgimento di attività temporanee o straordinarie per interventi nel campo dell’ambiente, come la valorizzazione del patrimonio ambientale attraverso attività forestali e vivaistiche, di rimoboschimento, di sistemazione montana, di tutela degli assetti idrogeologici e valorizzazione del patrimonio pubblico urbano, extraurbano e rurale, compresa la relativa manutenzione straordinaria. Tra la rosa dei cinque lavoratori una persona sarà selezionata, a chiamata diretta in collaborazione con i Servizi Socio Assistenziali, mentre le altre quattro saranno scelte tra coloro che prenderanno parte al bando.

Per iscriversi è necessario presentarsi presso la sede del Comune di Cuorgnè, in via Giuseppe Garibaldi 9, al primo piano nell’ex sala consigliare, lunedì 28 novembre alle ore 15 provvisti della domanda di partecipazione compilata in tutte le sue parti dal candidato (reperibile sul sito del comune), copia del documento d’identità in corso di validità, copia del codice fiscale, estratto contributo INPS aggiornato, indicazione IBAN (specificando n. IBAN, se Banca o Posta e la filiale di riferimento). La durata delle attività è di massimo 260 lavorative (25 ore settimanali, 5 al giorno) per un’indennità corrisposta di 25,12 euro lordi per giornata effettiva di presenza; saranno versati regolarmente ai lavoratori i contribuiti previsti dalla legge.

Per partecipare alla selezione è necessario aver compiuto 58 anni d’età e non aver maturato i requisiti pensionistici; essere residenti in via continuativa in Piemonte nei 12 mesi precedenti alla presentazione della domanda; essere disoccupati ai sensi del D.Lgs. 150/2015 e iscritti presso il Centro per l’Impiego competente dal punto di vista territoriale; non essere percettori di ammortizzatori sociali; non essere inseriti in altre misure di politica attiva finanziate dalla Regione Piemonte. I requisiti devono essere posseduti dai candidati al momento di presentazione della propria candidatura all’Ente e sono inclusi tra i destinatari, i beneficiari di misure di sostegno al reddito come Reddito di Cittadinanza.

Saranno utilizzati alcuni criteri per stabilire le priorità nelle graduatorie e, nello specifico, la residenza presso il Comune di Cuorgnè o in subordine negli altri comuni che fanno capo al Centro per l’Impiego di Cuorgnè; età; anzianità contributiva. La graduatoria verrà stilata sulla base delle modalità previste dal bando regionale. e, a parità di punteggio, verrà data priorità al soggetto più anziano d’età e, in subordine, a quello con maggiore anzianità di disoccupazione. L’Ente provvederà ad informare tempestivamente gli interessati sull’esatta data di inizio del cantiere e, durante lo svolgimento dello stesso, il comune informa che è prevista la partecipazione obbligatoria e retribuita dei lavoratori alle attività formative previste dalla legge, ed in particolare quelle relative alla formazione sulla Sicurezza sui luoghi di lavoro.

Per avere tutte le altre informazioni è possibile consultare il sito internet del Comune di Cuorgnè o, in alternativa, contattare il comune al 0124.655215 o il Centro per l’Impiego al 0124.605411.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img