lunedì 5 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CASELLE – Luca Baracco: «Che fine ha fatto la Commissione Pari Opportunità?»

La Commissione Pari Opportunità c’era, è decaduta con il cambio dell’Amministrazione e da allora non è più stata costituita

CASELLE – C’era una volta la Commissione Pari Opportunità. Una Commissione che sfornava iniziative a raffica, tutte incentrate sui temi della legalità, dei diritti, dell’uguaglianza, a favore delle donne vittime di violenza, contro ogni forma di discriminazione. L’uso dell’imperfetto non è casuale. La Commissione Pari Opportunità c’era, è decaduta con il cambio dell’Amministrazione e da allora non è più stata costituita.

Un elemento sul quale ha posto l’accento, nel corso dell’ultimo Consiglio comunale, anche il Consigliere di “Caselle per tutti” Luca Baracco: «Le Pari Opportunità sono un principio giuridico ormai molto ampio, inteso come l’assenza di ostacoli alla partecipazione economica, politica e sociale di un qualsiasi individuo per ragioni connesse al genere, alla religione, alle proprie convinzioni personali, all’origine etnica, alla disabilità, all’età, all’orientamento sessuale o politico – commenta – La promozione della legalità e della trasparenza sono obiettivi primari che le istituzioni hanno il dovere di perseguire, e hanno l’onere di provvedere a educare alla legalità, intesa come acquisizione di una coscienza civile e di un comportamento etico, promuovendo anche con azioni concrete e gesti formali la cultura del rispetto delle regole di convivenza sociale e il senso di legalità. E su entrambe gli ambiti occorre tenere alta l’attenzione e lavorare quotidianamente».

Un “quotidianamente” che stride con il fatto che la Commissione non sia ancora stata istituita: «Del resto sono ormai passati quasi cinque mesi dalle ultime elezioni, e anche da un punto di vista simbolico siamo ormai prossimi al 25 novembre, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne – conclude – A questo punto c’è da chiedersi perché non sia stato avviato l’iter per la costituzione della commissiona, e quali sono le intenzione dell’Amministrazione a questo riguardo».

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img