giovedì 8 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CIRIE’ – Con grande successo va in archivio la tradizionale Fiera di San Martino (FOTO)

Gli appuntamenti che l'hanno caratterizzata hanno fatto registrare il "tutto esaurito"

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CIRIE’ – Va in archivio un’edizione della Fiera di San Martino davvero molto partecipata che ha fatto registrare il tutto esaurito: banchetti, street food, esibizioni cinofile, fiera zootecnica, esposizione delle macchine agricole, attività dei Vigili del Fuoco adatte a tutte le età, ed i tanti eventi collaterali in tema di biodiversità, sono stati protagonisti di questo tradizionale appuntamento.

Nella giornata di ieri, domenica 13 novembre, in corso e viale Martiri della Libertà per tutta la giornata, si è tenuta l’esposizione di auto, attrezzature e giardinaggio, oltre all’esposizione di hobbisti, artigiani ed artisti. Molto apprezzato il percorso di conoscenza dei cavalli rivolto ai bambini che hanno così potuto veder da vicino questi splendidi animali.

Lungo corso Nazioni Unite, in piazza Castello e in via Trivero, la fiera della tradizione è entrata nel vivo, mentre in piazza Vittime dell’Ipca, è stata allestita l’esposizione delle macchine agricole, con la mostra zootecnica organizzata dalla Coldiretti che ha inoltre curato il convegno intitolato “Agricoltura, cibo ed energia” che ha avuto Andrea Chiabrando e Michele Mellano come relatori.

In via Rosmini è stata la volta del percorso del gusto mentre in piazza d’Oria è stato dato ampio spazio all’area “street food” e al “Pranzo del contadino” a cura della Pro Loco Devisi; Palazzo d’Oria ha aperto le sue porte per tutto il giorno e nei suoi portici si è tenuta la mostra a cielo aperto dal titolo “Per aspera ad astra” a cura di GAEBB, Gruppo Astrofili E. Bamard. Sempre a Palazzo d’Oria, ma questa volta nel cortile, ha riscosso grandissimo successo il pomeriggio di esibizioni e giochi ludici con “Zampe in fiera” e lo “Sportello cinofilo” mentre all’interno del parco di Villa Remmert si è svolta una dimostrazione pratica di baite in pietra in miniatura e cestini in vimini alla vecchia maniera a cura di ATA, oltre alla mostra di 150 varietà di mele.

Nel giardino di Villa Remmert è stato ampio spazio alla “Biodiversità: dalla teoria alla pratica” con visite guidate, mostra didattica sulle api e gli altri insetti impollinatori, laboratori di candele per bambini e proiezioni, oltre all’incontro con la guida naturalistica Andrea Berretta che ha raccontato a grandi e piccini il meraviglioso mondo degli insetti impollinatori.

Fotografie: pagina Facebook della Città di Ciriè

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img