domenica 27 Novembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

SAN BENIGNO – Arriva da Bosconero il nuovo abate di Fruttuaria

Farà il suo ingresso ufficiale a San Benigno il prossimo 8 dicembre, con la messa delle 15

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

SAN BENIGNO – Arriva da Bosconero il nuovo abate dell’Abbazia di Fruttuaria. È don Mario Viano, 35 anni, attualmente parroco di Bosconero, che farà il suo ingresso ufficiale a San Benigno il prossimo 8 dicembre, con la messa delle 15. Una figura giovane e dinamica, capace di rapportarsi con i fedeli di ogni età, e di lasciare un ottimo ricordo ovunque abbia svolto la sua missione pastorale.

Originario di Rivalta, classe 1987, don Mario ha iniziato il suo percorso formativo nella congregazione salesiana dal 2006 al 2014, anno in cui è entrato nel seminario di Ivrea. Dopo la laurea in Teologia a Novara e gli studi alla Pontificia Università salesiana di Torino, il 13 novembre 2016 è stato ordinato diacono, iniziando a svolgere la sua missione pastorale nelle parrocchie di Agliè, San Giorgio, San Giusto e Ozegna. Il 10 ottobre 2017 l’ordinazione sacerdotale, e il trasferimento dettato dal vescovo di Ivrea, Monsignor Edoardo Aldo Cerrato, a Caluso, dove come vice parroco si è dedicato alle parrocchie sia del capoluogo, sia delle frazioni oltre che agli oratori e alla pastorale dei giovani. Da Caluso a Bosconero, nell’estate del 2021, sempre con l’incarico di vice parroco prima, e di parroco poi. E ora questo nuovo compito sanbenignese, che porterà avanti mantenendo comunque il suo impegno a Bosconero.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img