giovedì 8 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Bilancio positivo per la fiera d’autunno (FOTO E VIDEO)

Una bella giornata teoricamente autunnale ma formalmente primaverile ha fatto da cornice alla fiera d’autunno

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Gli ingredienti per una fiera di successo ci sono stati tutti (cosa che per mille motivi non sempre succede). A partire dall’elemento sul quale nessun sindaco o nessuna Pro Loco è in grado di mettere mano: il meteo. Una bella giornata teoricamente autunnale ma formalmente primaverile ha fatto da cornice alla fiera d’autunno. La bella giornata ha valorizzato il lavoro della Pro Loco, facendo sì che tutti gli espositori si presentassero con i loro banchetti nei posti assegnati, senza declinare l’appuntamento temendo di incappare in una domenica di nebbia o pioggia.

Le tante bancarelle, e le attività di contorno, hanno attirato molti visitatori, e i molti visitatori magari indurranno la Pro Loco a fare ancora di più il prossimo anno. Un circolo virtuoso che sta dando frutti importante: «Del resto, non è un caso se, come mi dicono dalla Pro Loco, siano in molti casi gli espositori stessi a farsi avanti, chiedendo di poter partecipare – commenta soddisfatto il sindaco Gianni Panichelli – Vuol dire che sanno che la nostra fiera è un appuntamento importante, e cercano di essere presenti».

A rendere l’appuntamento della fiera autunnale ancora più interessante, il raduno delle 500 voluto dalla Pro Loco, come pure l’ampio spazio, nel parcheggio accanto al Municipio, dedicato al wargaming e a tutti gli appassionati di giochi da tavolo. In piazza Amedeo di Savoia sono state posizionate le associazioni sportive, mentre la Pro Loco lavorava di gran lena per sfornare porzioni di polenta per coloro che hanno voluto pranzare in piazza, e poco lontano gli alpini si cimentavano con le caldarroste. Nella saletta dei portici è stata allestita la mostra di Katia Galluzzo: altre opere, quelle di Hobby Art, sono state invece esposte lungo via Garibaldi. E ancora, le passeggiate a cavallo con “Gli amici del pioppeto”, i borghi e, ovviamente, i coscritti, grandi protagonisti della giornata.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img