mercoledì 7 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVARA – Dopo 5 anni Don Riccardo Florio lascia la comunità rivarese

Il parroco saluterà la comunità parrocchiale domenica 30 ottobre alle ore 11

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVARA – E’ stato comunicato oggi che Don Riccardo Florio lascerà la comunità parrocchiale rivarese dopo 5 anni di servizio. La comunicazione è giunta attraverso le pagine social della Parrocchia San Giovanni Battista.

“In cinque anni insieme tante cose sono state fatte nella nostra comunità parrocchiale. Mi permetto di ricordarne alcune che vi devono rendere orgogliosi della vostra dedizione alla parrocchia. Pastoralmente abbiamo fatto rifiorire tanti gruppi che si erano assopiti nel tempo: i ministranti, la Caritas, il Gruppo Liturgico, il Coro, il Gruppo addobbi floreali, il Gruppo Biblico, il Gruppo Ufficio, il Gruppo Presepe, il Gruppo mamme Papà Oratorio, il Gruppo Oratorio.

Rivara Don Riccardo 2 RES

Siamo oltre 160 persone che dedicano un bel po’ di tempo a beneficio della nostra comunità parrocchiale; abbiamo coinvolto in modo fecondo tutte le borgate alla partecipazione alla nostra comunità. Abbiamo ridato vita al mese Mariano e alle messe in famiglia; al corso di formazione Biblico per la comunità; riattivato l’oratorio; rifatto dopo tanti anni la benedizione nelle case; creato un gruppo ministranti con corsi di formazione; formazione per battesimi e matrimoni post-cresima; nel periodo del Covid siamo stati gli unici a fare catechismo e oratorio, rispettando tutte le norme.

Rivara Don Riccardo 3 RES

Amministrativamente parlando, invece, sono stati pagati i debiti della parrocchia precedenti al mio ingresso; nel momento in cui sono entrato la cassa era vuota. E’ stato sistemato il tetto della Chiesa parrocchiale; sistemato per ben tre volte il tetto della canonica; rifatto tutto l’impianto elettrico in chiesa con luci LED; sostituite tutte le luci alogene con led in oratorio; canonica e catechismo; restaurate tutte e tre le cappelle parrocchiali; ripresentati, dopo tanti anni di non presentazione, i bilanci in Curia e in parrocchia.

Complessivamente sono stati fatti lavori ed investimenti per oltre 150.000 euro e lascio la parrocchia con oltre 35.000 euro. Sono compresi nella cifra i soldi della tinteggiatura raccolti, i soldi della bolletta dell’acqua e i futuri lavori per sistemare il battistero. Le autorizzazioni della Curia e delle Belle Arti sono giunte in questi giorni, altrimenti i lavori sarebbero già terminati, ed è stata messa da parte una quota per la sistemazione del Teatro parrocchiale. Tanto altro è stato fatto: calici, libri liturgici, paramenti ecclesiastici.

Rivara Don Riccardo RES

La mia più grande gioia è aver conosciuto persone fantastiche che sanno lavorare in modo discreto e sanno mettere sempre una buona parola anche nelle tragedie più grandi. Vi ricorderò tutti nella mia preghiera, anche coloro che “non frequentano”, in modo particolare gli animatori e i ministranti, perchè sono il futuro di Rivara. Spero che tanti altri lo capiscano, che in tempi difficili, serve custodire il seme, perchè è da qui che può sbocciare una nuova chiesa” ha comunicato Don Riccardo.

La cerimonia di saluto si terrà domenica 30 ottobre alle ore 11 presso la Parrocchia San Giovanni Battista.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img