mercoledì 7 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Con “Vera tra le rocce” riprendono gli “Incontri con l’autore”

La storia raccontata da Marco Sartori nella sua ultima fatica letteraria sarà presentata venerdì 30, a partire dalle 21, nella biblioteca di via Carlo Botta 26

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Vera vive con la madre e la sorella alle pendici di una montagna. Una vita rurale, la sua. Fino a quando il suo bisogno di affetto e di conferme la portano a contatto con altre persone, altre realtà, scoprendo che l’incontro con gli altri non sempre riserva novità piacevoli. Ma la vita le riserva una sorpresa: un’opportunità che accoglie con coraggio e determinazione. Sale in montagna a fare la pastora, lontano da tutto e da tutti, sperando di trovare se stessa. Vera, però, si accorge che la solitudine sui monti non le basta, e capisce che l’unico modo per conoscersi davvero, nel profondo, deriva dal confronto e dall’incontro con gli altri.

Questa in sintesi, e senza svelare troppo, la storia raccontata da Marco Sartori nella sua ultima fatica letteraria “Vera tra le rocce”, che sarà presentato venerdì 30, a partire dalle 21, nella biblioteca di via Carlo Botta 26, nell’ambito della rassegna “Incontro con l’autore”. Con lui Mariapaola Perucca, responsabile della casa editrice “Lo Spunto Edizioni” che ha confezionato il volume.

Marco Sartori, torinese, classe 1977, vive e lavora in Val di Susa, e scrive, riprendendo le sue parole, cercando di conciliare il suo amore e la sua conoscenza della montagna con l’interesse per la letteratura fantastica.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img