giovedì 8 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CUORGNE’ – SPI/CGIL: Presentata la 5° edizione del “Bugia Nen dell’anno”

Dedicato quest'anno alla Consulta delle Società Operaie Alto Canavese, si terrà sabato 1 ottobre 2022 alle ore 15.00, presso l’Auditorium dell’ex Manifattura di Cuorgnè

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CUORGNE’ – Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della 5^ edizione del “Bugia Nen dell’anno”, dedicato quest’anno alla Consulta delle Società Operaie Alto Canavese, che si terrà sabato 1 ottobre 2022 alle ore 15.00 presso l’Auditorium dell’ex Manifattura di Cuorgnè.

Presenti alla conferenza stampa la Responsabile CGIL Alto Canavese, Angelica Liotine;  il Segretario della SPI-CGIL di Cuorgnè, Alfredo Ghella ed il Responsabile organizzativo, Elio Lucco.

CGIL 2 Res

“La Lega SPI-CGIL Alto Canavese ha istituito questo riconoscimento cinque anni fa per dare un omaggio concreto alle associazioni e alle persone che hanno rappresentato al meglio il loro territorio. Quest’anno lo dedichiamo alla Consulta delle Società Operaie proprio per quanto hanno rappresentato, anche sul territorio, le società operaie di mutuo soccorso. Questo per dare un concreto esempio di lotta a quell’individualismo che sta prendendo piede in questo difficile periodo storico, per far intendere realmente alle persone quanto e come fossero importanti le società operaie di mutuo soccorso, nei confronti di tutte quelle categorie più deboli e svantaggiate. Parteciperanno tra gli altri anche Ivan Pedretti, Segretario generale di SPI-CGIL Nazionale, e i sindaci dell’alto canavese, a testimonianza di quanto sia importante per il futuro la mutualità sul territorio” ha commentato Alfredo Ghella.

La 5^ edizione del “Bugia Nen dell’anno” inizierà alle ore 15.00 con una lettura scenica sulle Società Operaie di Mutuo Soccorso Femminili nel Canavese, a cura del coordinamento “Donne Lega SPI” Alto Canavese, seguita dai saluti istituzionali del Sindaco di Cuorgnè, Giovanna Cresto e della Responsabile CGIL Alto Canavese, Angelica Liotine.

CGIL Res

Dalle ore 16.00 in avanti interverranno il Dottor Diego Robotti, Presidente Società Operaia di Pinerolo, che presenterà “Storia della mutualità in Piemonte”, e di Claudio Barinotto, Presidente della Consulta, Società di Mutuo Soccorso Alto Canavese e membro del direttivo Lega 33, sul tema “Ruolo delle Società Operaie in Canavese”.

Alle 17.00 interverrà la Segretaria generale CGIL Torino, Enrica Vialfrè. Saranno consegnati dei riconoscimenti, opere ceramiche realizzate da Maria Teresa Rosa, alle Società di Mutuo Soccorso dell’Alto Canavese: Borgiallo, Bosconero, Campo, Canischio, Colleretto Giacosa, Castellamonte, Drusacco, Muriaglio, S. Antonio, S. Anna Boschi, S. Giovanni, San Maurizio, San Ponso, Filia, Ronchi San Bernardo, Salto, Ozegna, Pont Canavese, Preparetto, Salassa, Gallenca, Vesignano, Forzo, Valperga e Prascorsano.

All’iniziativa parteciperanno il Segretario Generale SPI Piemonte, Giuseppe Mantovan e Demetrio Vazzana, segretario generale SPI Torino.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img