giovedì 6 Ottobre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

LEINI – Gli appuntamenti per il cinquantenario della Baita Caviet e del monumento all’Alpino

Si inizia venerdì 30 settembre, alle 20.30, con una conferenza al teatro Pavarotti

LEINI – Il 2022 è un anno importante per il Gruppo Alpini cittadino. Proprio in questo anno, infatti, si celebrano il cinquantenario dell’inaugurazione della Baita Caviet, storica sede delle “penne nere”, e dall’inaugurazione del monumento agli alpini, a pochi passi dalla Baita.

E per celebrare degnamente la ricorrenza, sono tanti gli appuntamenti messi in cantiere. Si inizia venerdì 30 settembre, alle 20.30, con una conferenza al teatro Pavarotti. Gradito ospite, Gianluca Ippolito, che tratterà il tema: “Alpini in Antartide. Le esperienze di una guida alpina dell’esercito durante alcune spedizioni scientifiche nelle terre polari australi”. L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti.

Venerdì 7 ottobre, alla Baita Caviet, sarà inaugurata una mostra fotografica sulla Baita stessa e sul monumento, visitabile sabato 8 e domenica 9 con i seguenti orari: 9 – 12 e 15 – 18.

Nella serata di venerdì 14, con inizio alle 20.30, al Pavarotti, proiezione del filmato originale delle inaugurazioni del 15 ottobre 1972, con la partecipazione del coro Ana “Baita Caviet”.

Sabato 15, alle 15, visita al cimitero per ricordare Giuseppe e Giuseppina Caviglietto e tutti gli alpini andati avanti. A seguire, la deposizione una corona al monumento ai Caduti nel parco “Monsignor Rinaldo Troppo”.

Per domenica 16 è in programma la festa sociale: alle 9.30 la messa in parrocchia, animata dal coro “Baita Caviet”. Alle 10.30 l’ammassamento in piazza Vittorio Emanuele, con la registrazione dei gagliardetti e la colazione alpina. Alle 11 l’alzabandiera, l’onore ai caduti e le orazioni ufficiali. Alle 11.45 l’omaggio floreale al monumento all’Alpino, nei giardini “Caviglietto”. Alle 12 partirà la sfilata che porterà il gruppo sino alla Baita Caviet, per la deposizione di una corona al monumento all’Alpino. Dalle 13 il pranzo sociale in sede, libero a tutti fino ad esaurimento posti. Presenzierà la Filarmonica “Vittorio Ferrero”. Per il pranzo le prenotazioni devono pervenire entro e non oltre martedì 11 ottobre, contattando Marco Benedetto al numero 339/4704813.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img