martedì 27 Settembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Roberto Graziano, un volpianese ai mondiali di Powerchair Hockey

La Svizzera ospiterà per la prima volta i mondiali di Powerchair Hockey, che si svolgeranno dal 7 al 15 agosto

VOLPIANO – Non ci sono Olimpiadi, in questo 2022, a tenere compagnia, estate facendo, agli sportivi italiani. E neppure i mondiali di calcio, che si giocheranno in inverno (e comunque l’Italia non ci sarà). A breve, è vero, riprenderanno le partite del campionato, ma se proprio si vuole guardare ad una competizione internazionale, ebbene, un torneo per cui fare il tifo (e dove gli azzurri hanno già ben figurato, conquistando il titolo iridato nel 2018, a Lignano Sabbiadoro) c’è. La Svizzera ospiterà per la prima volta i mondiali di Powerchair Hockey, che si svolgeranno dal 7 al 15 agosto. E non solo si potrà tifare per gli azzurri, ma anche per una gloria di casa: Roberto Graziano, di professione portiere, che arriva a questo traguardo con il titolo di campione d’Italia, conquistato con i suoi Sharks Monza ai danni degli Iop Madracs Udine (e anche con il premio per il miglior portiere, ottenuto a pari merito con Gabriel Mindru del Thunder Roma).

Un sogno che si avvera, per Roberto, pronto all’esordio in una competizione mondiale con un squadra che ha tutte le carte in regole per bissare il titolo, nonostante anche le formazioni che incontreranno, Olanda e Danimarca su tutti, siano avversari più che temibili. Però quando c’è voglia di vincere, quando c’è affiatamento tra i giocatori in campo, quando c’è determinazione, allora nessun risultato è precluso. E chi conosce Roberto sa di quanta determinazione sia capace. E chissà che dopo aver celebrato una squadra campione d’Italia, Volpiano non possa rendere i dovuti onori anche ad un campione del mondo.

volpiano roberto graziano1
LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img