lunedì 15 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

BAIRO – Il Giro del Mulino a Bairo regala una bella serata di sport (FOTO e VIDEO)

spot_img

BAIRO – Oltre 200 concorrenti al via della competitiva. Tantissimi quelli che, invece, hanno animato la non competitiva (tra i quali anche il primo cittadino Claudio Succio), sfidando il caldo che in questi giorni ha caratterizzato la zona e decretando il successo della terza edizione del “Giro del Mulino”, la corsa podistica organizzata dalla Podistica Bairese che venerdì 15 luglio ha animato la cittadina di Bairo.

Prova del Circuito Canavesano Uisp, ha richiamato ai nastri di partenza partecipanti di livello, che si sono ben comportati affrontando con tenacia e volontà i 7600 metri del percorso. A conquistare il gradino più alto del podio a livello assoluto è stato Paolo Gallo, portacolori dell’Atletica Giò 22 Rivera.

Piazza d’onore invece per il cucegliese Micheal Zagato, tesserato per il Cus Pro Patria Milano, mentre la virtuale medaglia di bronzo giornaliera l’ha firmata Giampiero Chiocchi della Podistica Leini.

Scorrendo la classifica assoluta, in quarta posizione si è piazzato Claudio Cabodi (Atletica Cafasse), poi a seguire troviamo Davide Nicco (Pont Saint Martin), Antonio Palumbo (Cral Amiat), Giuliano Caresio (Durbano Gas Energy Rivarolo 77), Gianfranco Vivirito (Podistica Leini), Andrea Vironda (Durbano Gas Energy Rivarolo 77) e Umberto Porello (Podistica Bairese).
Bisogna invece risalire alla 20esima piazza per trovare la prima delle donne in gara, ovvero Federica Barailler dell’Atletica Cogne Aosta, trionfatrice delle corsa “in rosa” Seconda posizione per Giorgia Murolo del Borgaretto 75, mentre in terza posizione ritroviamo la brava Luisa Rocchia della Polisportiva Valmalone.

Tra le migliori del lotto pure Annamaria Gozzano dell’Atletica Vercelli 78, arrivata in quarta posizione, mentre la top five donne è completata dal Elisa Picardi, che gareggia per la Durbano Gas Energy Rivarolo 77.

In una serata di vera festa per lo sport, dove non sono mancati una cena in amicizia, ottimo gelato, birra fresca e anche lo spettacolo dei cavalli, tra i simboli di Bairo, fra le oltre 50 società rappresentate nell’occasione la migliore è stata proprio quella di casa, ovvero la Bairese, che si è aggiudicata la classifica dei team.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img