mercoledì 10 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

PONT CANAVESE – Inaugurato ieri sera un calendario ricco di eventi

La "Festa dei coscritti 2004" è stata solo la prima di tanti interessanti appuntamenti

PONT CANAVESE – Dopo un weekend all’insegna della bellezza, con ospiti d’eccezione e sfilate mozzafiato, grazie alle meravigliose “modelle” candidate al concorso nazionale di Miss Italia, una delle cui tappe è meravigliosamente approdata ai piedi del Parco Nazionale del Gran Paradiso, ecco che il comune si prepara ad un altro fantastico fine settimana pregno di eventi ed, ancora una volta, la parola d’ordine sarà “buon umore”.

Si è prematuramente partiti ieri sera, giovedì 7 luglio, con la “Festa dei Coscritti 2004”, incastonata in una cornice di prim’ordine, quale il parco della Torre Tellaria, che domina il suggestivo panorama dall’alto.

pont camminata ecologica

Questa sera, venerdì 8 luglio, è la volta del “Raduno dei Camperisti”, che si concentreranno alle porte del paese, nell’apposita area camper e nel contiguo piazzale Feiteria e si protrarrà sino a domenica 10 luglio, quando altri due eventi prenderanno piede e coinvolgeranno i cittadini pontesi.

Alle ore 10, infatti, una “Camminata ecologica” prenderà il via da località Oltreorco, per dirigersi alla volta di località Formiero e premierà coloro che, tra i suoi partecipanti, avranno raccolto il maggior numero di rifiuti lungo il tragitto. Infine ma non per importanza, alle ore 17:30, il parco Mazzonis si farà questa volta teatro di “Cantando Sotto le Torri”: prima edizione di una rassegna corale che vedrà il Coro Armonia di Sparone, il Coro Le Voci del Canavese di Campore, la Corale Polifonica del CAI di Cuorgné, il Coro Le Voci della Quinzeina di Frassinetto e, a fare gli onori di casa, il Coro Gran Paradiso alternarsi, con i loro repertori, in una vasta esposizione di intrecci vocali ed esibirsi in canti popolari, montanari e non solo.

L’estate pare dunque essere entrata nel vivo e le persone riprendono a muovere i primi timidi passi verso una “normalità” che tanto a lungo aveva fatto sentire la sua mancanza.

locandina pont
LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img