lunedì 15 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CUORGNE’ – Grande successo per il “Concerto di fine anno” del Liceo Musicale “F. Chopin” (FOTO E VIDEO)

Si sono esibiti un centinaio di musici

spot_img

CUORGNE’ – Grande emozione nelle serate di sabato e domenica per i giovani allievi del Liceo Musicale “F. Chopin” che si sono esibiti, presso l’Auditorium della Manifattura, nel “Concerto di fine anno”.

Un centinaio i musici che si sono esibiti: dai più piccini e musicisti che da poco si sono approcciati allo studio di questa straordinaria arte, a quelli più esperti, che hanno allietato il folto pubblico presente in sala.

Il Liceo Musicale “F. Chopin”, fondato nel 1985 a Cuorgnè dal Maestro Severino Fasana, con lo scopo di incentivare lo studio dell’arte musicale nei giovani e aiutarli nel difficile apprendimento di tale arte, attraverso la promozione e l’organizzazione di manifestazioni musicali, saggi e concerti, come quello che si è tenuto proprio questo fine settimana.

La sede principale del Liceo è a Cuorgnè, affiancata da due succursali, una ad Agliè e una a San Giorgio Canavese ed i programmi scolastici musicali interni seguono parallelamente i corsi dei Conservatori di musica italiani, in particolare quelli del Conservatorio “G. Verdi” di Torino, del Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo e del Conservatorio “N. Paganini” di Genova.

Accanto al Liceo è nata l’Associazione musicale omonima, con l’obiettivo di portare e diffondere l’educazione musicale tra la gente comune e, soprattutto, in quei luoghi lontani dai grandi centri culturali.

Il Liceo è gemellato con l’Ecole Municipale di Chamonix e collabora con i migliori licei musicali europei e da sempre prepara gli allievi a sostenere esami nei Conservatori o Istituti pareggiati e, in seguito all’entrata in vigore della nuova riforma, segue gli allievi nella preparazione degli esami di Certificazione relativi ai corsi pre-accademici e propedeutici.

Sono, infatti, molti gli allievi del Liceo ad aver sostenuto esami presso i diversi Conservatori Italiani.

Una rosa di maestri davvero importante quella del Liceo “Chopin”: oltre al Maestro Severino Fasana, fondatore della scuola, ad impartire le lezioni sono i Maestri: Barbara Schiavi, Susanna Valsoano, Carlotta Bettarello, Tatiana Korelskaia, Matteo Pecchenino e Bruno Fasana.

“Cerchiamo di trasmettere in modo semplice e naturale la passione per la musica, così che per i ragazzi, – commenta il Maestro Fasana – ma anche gli adulti, possano apprendere quest’arte e, allo stesso tempo, possa essere un piacere. I programmi di insegnamento si differenziano in base all’età degli allievi, partendo dai tre anni con corsi propedeutici di avvicinamento al suono. Ma, come dicevo prima, non sono solo i bambini e ragazzi ad iscriversi al Liceo. Numerosi sono gli adulti iscritti nelle varie discipline: Pianoforte, Chitarra Classica ed elettrica, Chitarra basso, Tastiere, Fisarmonica, Strumenti a fiato, Batteria jazz e percussioni, sia nei corsi hobbistici che in quelli professionali, con relativi esami sostenuti presso i conservatori”

Oltre allo studio dei vari strumenti musicali, gli allievi del Liceo vengono preparati anche nelle materie teoriche come il solfeggio e la teoria (lettura ritmica e percezione musicale), armonia complementare, composizione, storia della musica, canto moderno e corale.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img