lunedì 15 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Marco Malvaldi, papà dei “delitti del Bar Lume”, protagonista alla Polivalente

Appuntamento questa sera, giovedì 16 giugno alle 21.00, alla Polivalente

spot_img

VOLPIANO – Marco Malvaldi, lo scrittore toscano inventore (tra l’altro) della fortunata serie del “Bar Lume” sarà a Volpiano, alla Polivalente, giovedì 16, a partire dalle 21, per “In viaggio con Marco Malvaldi” una serata per conoscere lo scrittore in modo autentico e informale. Voce fuori campo di Davide Ruffinengo. L’ingresso è gratuito ma è necessario prenotarsi ai numeri 011/9882344 o 339/4673821.

Persona dai mille interessi, Malvaldi. Una parentesi, breve, come cantante lirico (« La critica lo ha stroncato presto. Il pubblico, al contrario, non lo ha mai giudicato: fortunatamente, non era mai lì quando cantava»), una laurea in chimica e un passato in quel settore, e poi la passione più coinvolgente: quella con la parola scritta.

I gialli del Bar Lume, nel quale il crimine va a braccetto con l’umorismo, ma anche romanzi storici, collaborazioni, romanzi che spaziano in altri generi, e poi lo scollamento nel campo della divulgazione scientifica, qualche saggio (uno incentrato sugli aspetti scientifici dello sport) e, per non farsi mancare nulla, anche le favole per i bambini.

«Dal suo esordio con “La briscola in cinque” all’ultimo romanzo “Chiusi fuori”, scritto con Samantha Bruzzone, Marco Malvaldi ha prodotto una bibliografia intrigante e geniale – si legge sulla presentazione del suo ultimo lavoro – Malvaldi si definisce un umorista ma con i suoi libri, oltre a un talentuoso intrattenimento, ha confezionato storie, rivitalizzato il giallo classico, divulgato scienza e riproposto personaggi come Ernesto Ragazzoni, Pellegrino Artusi e Leonardo Da Vinci».

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img