lunedì 15 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Martedì 24 la “stella senza luce” di Alice Basso

A partire dalle 21, in biblioteca

spot_img

VOLPIANO – L’appuntamento con Alice Basso e con la ultima fatica letteraria, il romanzo “Una stella senza luce” è per la serata di martedì 24, a partire dalle 21, in biblioteca. Per partecipare alla presentazione, che rientra nella rassegna “Incontro con l’autore”, è necessario prenotarsi, inviando una mail all’indirizzo biblioteca@comune.volpiano.to.it o chiamando il numero 011/9882344. Il giallo, ambientato in epoca fascista, ruota attorno ad Anita, e al momento in cui un regista affermato decide di realizzare un film tratto da un racconto pubblicato sulla rivista nella quale lavora come dattilografa. A lei non pare vero: il cinema è la sua passione, e assistere alla realizzazione di un film un sogno che si avvera. Un sogno di breve durata, però, dal momento che pochi giorni dopo la lieta novella, il regista viene ritrovato senza vita in una camera d’albergo. Anita e il suo capo si trovano costretti ad indagare…ma per sapere il resto, ovviamente bisogna lettere il libro.


Alice Basso, classe 1979, è nata a Milano, ma da tempo vive in un borgo medievale fuori Torino. Scrittrice ma anche redattrice per diverse case editrici, traduttrice, valutatrice di proposte editoriali. E inoltre scrive e canta canzoni rock per un paio di rock band, suona il sassofono, disegna “cucina male e guida ancora peggio” (caratteristiche, questo ultime, svelate dall’editore…). «Non si può passare un anno senza un nuovo romanzo di Alice Basso – si legge sulla presentazione – lo sanno bene le migliaia di lettori che la seguono dagli esordi. Le sue protagoniste creano dipendenza. Una dipendenza buona, fatto di scrittura intelligente, sana leggerezza e immenso amore per la letteratura. Una dipendenza che tutti vogliono avere».

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img