venerdì 2 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Incontro con la scrittrice Enrica Tesio

Martedì 3 maggio alle 21.00 presso il Polivalente sarà ospite della rassegna “Incontro con l’autore” e presenterà il suo ultimo lavoro “Tutta la stanchezza del mondo”.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Nuovo appuntamento di “Incontro con l’autore”. Martedì 3 maggio ospite della rassegna sarà Enrica Tesio che presenterà il suo ultimo lavoro “Tutta la stanchezza del mondo”.

Tesio, blogger e scrittrice, nel 2015 ha pubblicato per Mondadori “La verità, vi spiego, sull’amore”, da cui è stato tratto il film per la regia di Max Croci con Ambra Angiolini e Giuliana De Sio. Nel 2017, per Bompiani, è uscito “Dodici ricordi e un segreto”. Cura, inoltre una rubrica su Repubblica, e la sua pagina Facebook è seguita da più di 40mila lettori. Il suo nuovo romanzo, edito da Bompiani, prende le mosse da un avvenimento accaduto l’11 febbraio 2013.

Quando, nel bel mezzo di una serata caratterizzata dalla più assoluta normalità, divisa tra figli piccoli da accudire, lavoro arretrato da smaltire e incombenze domestiche, dalla tv arriva una notizia che ha dell’incredibile, e che fa sì che quella serata, quasi banale, diventi una data da segnare sul calendario dell’umanità. La notizia è che, per la prima volta negli ultimi (quasi) 600 anni, il Papa si dimette. Non perché sia malato, non perché sia colto da una crisi spirituale, ma semplicemente perché stanco.

In quel momento Enrica: «…si sente “parte di qualcosa di grande e insieme sola in modo assoluto”. Perché no, noi non possiamo dimetterci. Noi siamo il popolo del multitasking che diventa multistanching. Siamo quelli che in ogni istante libero “scrollano” pagine social per misurare le vite degli altri, quelli che riempiono di impegni il tempo dei figli per il terrore di non stimolarli abbastanza, quelli che di giorno si portano il computer in salotto per lavorare e la sera in camera da letto per guardare una serie ma intanto rispondere all’ultima mail… quelli che, per riposarsi, si devono concentrare».

Con il suo sguardo acuto e pieno di humour Enrica Tesio ci apre un diario privato di fatiche collettive, dodici per la precisione, come quelle di Ercole. Con un’unica raccomandazione: «Stasera, quando tornate a casa, date una carezza a un adulto stanco e ditegli “questa è la carezza dell’ex papa”». Appuntamento, quindi, per le 21 di martedì 3 maggio, in sala Polivalente.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img