martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

MAPPANO – 1.300 lampade a led per l’illuminazione pubblica

Nei giorni scorsi è partita la rottamazione di tutte le vecchie lampade ereditate dal Comune

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

MAPPANO – Se si votasse una volta l’anno, attorno alla fine del decennio Mappano finirebbe con l’assomigliare al centro di Dubai. Mesi, questi ultimi, caratterizzati da una intensissima attività di assessori e consiglieri del sindaco Francesco Grassi, che stanno mettendo mano, in maniera quasi frenetica, ad ogni voce della pubblica amministrazione. Illuminazione pubblica compresa. Nei giorni scorsi, infatti, è partita la rottamazione di tutte le vecchie lampade ereditate dal Comune.

«Tutte lampadine altamente energivore – spiega l’assessore Massimo Tornabene – che verranno sostituita con oltre 1.300 nuove lampade a led. Che porteranno un duplice vantaggio: una illuminazione più efficiente e nello stesso tempo una riduzione di circa il 70 per cento sul consumo dell’energia elettrica. Un’azione concreta a difesa dell’ambiente». La prime strade a beneficiare delle nuove lampade saranno le vie Borgaro, Ca Nuova, Carducci, Giotto, Saragat, Verdi, Montessori e Pascoli e poi, progressivamente, la altre strade, piazze e giardini pubblici di Mappano.

«Un intervento di riqualificazione radicale, reso possibile grazie all’istituzione del Comune autonomo, visto che per anni tali dispositivi non sono praticamente mai stati installati su Mappano, comportando un costo, ingiustificato, per le tasche dei nostri cittadini», conclude. L’intervento di sostituzione della lampade, che dovrebbe terminare il prossimo settembre, è eseguito direttamente da EnelX, che si è aggiudicata il servizio di illuminazione per i prossimi nove anni.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img