venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CASELLE – Dopo Endrio Milano, anche Andrea Fontana corre per la carica di sindaco

Nella città dell’aeroporto è ufficiale anche il secondo pretendente allo scranno più altro del Comune alle prossime elezioni

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASELLE – Dopo Endrio Milano, che da tempo ha rotto gli indugi annunciando la propria candidatura alla carica di primo cittadino di Caselle con la lista civica progressista “Progetto Caselle 2027”, nella città dell’aeroporto è ufficiale anche il secondo pretendente allo scranno più altro del Comune alle prossime elezioni. Si tratta di Andrea Fontana, veterinario, consigliere di opposizione in carica, che correrà con la sua “Caselle futura”.

«Una squadra forte e motivata – dicono dal gruppo – Una lista civica composta da uomini e donne pronti ad offrire il proprio contributo per la città. Un atto d’amore e di impegno per Caselle, che ha bisogno di qualcuno che le voglia bene, e che merita di più di quanto ha avuto in questi ultimi dieci anni. Le strade colabrodo, la pulizia che scarseggia, le periferie dimenticate, tutte le promesse mai mantenute, i soliti noti che hanno enormi vantaggi e tutti gli altri che, invece, nessuno conosce. Noi ci impegnano per consentire a Caselle un futuro diverso. Questa è l’ultima occasione per cambiare, per cercare di recuperare una città che ha grandi potenzialità che sono state distrutte da amministrazioni non all’altezza».

Endrio Milano, intanto, prosegue con i suoi incontri sul territorio, incentrato ciascuno su un aspetto della vita amministrativa. Il prossimo, il quarto dei dodici in programma, si svolgerà venerdì 25, dalle 20.45, nel salone della Pro Loco di via Madre Teresa di Calcutta. Titolo: “Liberare i nonni”. «Per restituire un pochino di tempo libero ai nostri nonni, è possibile immaginare una diversa organizzazione dei servizi a domanda individuale erogati dal Comune, come pre e post scuola, dopo scuola, estate ragazzi, mense? – spiegano gli organizzatori – La sempre maggiore riduzione del welfare, insieme alla precarizzazione dei rapporti di lavoro, hanno aumentato le incombenze a carico di nonne e nonni che, con grande impegno e amore, dedicano il loro tempo per figli e nipoti. Il Comune come potrebbe intervenire?». Introduce Endrio Milano, intervengono Aldo Garbarini, già direttore dei servizi educativi del Comune di Torino; Silvia Martinetto, operatrice del settore e un rappresentante del sindacato dei dipendenti E.E.L.L. All’incontro sono stati invitati Giuseppa Muscato, dirigente scolastica e Ambrogio Martufi, presidente del Centro Anziani. Modera Gilberto Ferraresi. L’incontro sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook della lista.

CASELLE - Dopo Endrio Milano, anche Andrea Fontana corre per la carica di sindaco

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img