giovedì 1 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

LOMBARDORE / FRONT – Variante 460; Bonomo, Valle: “Un’opera necessaria”

“Adesso ci assicureremo che la Città Metropolitana e la Regione, con l’arrivo dei finanziamenti, riescano a passare nel più breve tempo possibile dal progetto definitivo a quello esecutivo”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

LOMBARDORE / FRONT – «La variante alla ex statale 460 finalmente diventerà realtà. Dopo oltre vent’anni, con le risorse che arriveranno dal Fondo di coesione e sviluppo grazie all’impegno del Governo e al lavoro di squadra tra gli amministratori locali e i diversi livelli istituzionali, si andrà a realizzare la bretella tra Lombardore e Front», affermano la deputata canavesana Francesca Bonomo e il consigliere regionale del Pd, Daniele Valle.

«Si tratta di un’opera più che mai necessaria per sollevare i Comuni dell’alto Canavese dal passaggio dei mezzi pesanti dai centri abitati – proseguono Bonomo e Valle – e meglio servire il polo dello stampaggio a caldo, che da solo vale la metà della produzione italiana. Questo territorio può sicuramente tornare in corsa e trainare tutta la Provincia di Torino: è necessario però l’intervento delle istituzioni per garantire i servizi essenziali, come appunto la viabilità e le infrastrutture. La partita, però, non è ancora chiusa: adesso ci assicureremo che la Città Metropolitana e la Regione, con l’arrivo dei finanziamenti, riescano a passare nel più breve tempo possibile dal progetto definitivo a quello esecutivo».

lombardore front variante 460

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img