sabato 22 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

ROCCA CANAVESE – Buon viaggio “Maretta” Maria Antonietta Anglesio

L'intera comunità stretta intorno ai famigliari dell'ex maestra

ROCCA CANAVESE – L’intera comunità di Rocca si è stretta intorno ai famigliari di Maria Antonietta Anglesio, da tutti i rocchesi conosciuta come Maretta, per tutta la vita al servizio della comunità come maestra della scuola elementare del paese, dopo una breve parentesi in quel di Corio, che a 75 anni si è spenta a causa di un brutto male.

Insegnante di matematica, Maretta, ha lasciato un bellissimo ricordo tra i suoi allievi, molti dei quali si sono lasciati andare ad amorevoli commenti su facebook. Altrettanto struggente il ricordo lasciato ai suoi colleghi che tanto l’hanno stimata ed amata. Una docente molto preparata, precisa e puntigliosa, come altrettanto preparati erano i suoi alunni, una volta che giungevano alla scuola media.

Molto attiva nell’associazionismo del paese, tra i componenti storici del gruppo AVIS di Rocca. «Maretta era l’artista del gruppo. Quando c’era da preparare un cartellone, uno striscione, uno slogan c’era sempre lei. Non mancava mai. Perdiamo una grandissima amica, sempre disponibile, schietta e sincera. In quegli anni Rocca era molto vivace e quando si organizzavano gite di vario genere, feste, banco di beneficienza e attività varie lei non mancava mai. La sua dipartita è una grandissima perdita per tutti noi che la ricorderemo sempre con tanto affetto, lo stesso che lei ha sempre dedicato ai suoi bambini e a tutti noi» la ricordano i suoi amici.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img