mercoledì 17 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVAROLO CANAVESE – Inaugurata la mostra “Liberi di Imparare” (FOTO E VIDEO)

Una mostra itinerante che toccherà otto tappe, partendo da Rivarolo

spot_img

RIVAROLO CANAVESE – Inaugurata nel pomeriggio di ieri, sabato 6 novembre 2021, la Mostra itinerante “Liberi di imparare – L’antico Egitto nel carcere di Torino”.

Rivarolo Canavese è stata scelta tra le 8 tappe piemontesi (una per provincia) destinate ad ospitarla.

Resterà in città, è precisamente esposta a Villa Vallero, fino al 12 dicembre.

La mostra è il frutto di un progetto di inclusione sociale nato dalla collaborazione iniziata nel 2018 tra il Museo Egizio, la Direzione della Casa Circondariale ‘Lorusso e Cutugno’ e l’Ufficio del Garante dei diritti delle persone private della libertà del Comune di Torino.

Un progetto che è stato subito accolto con entusasmo dalle Pro Loco Piemontesi.

In mostra le opere realizzate dai detenuti in seguito ad un percorso di formazione, iniziato con incontri fra alcuni curatori e restauratori del Museo Egizio al fine trasferire conoscenze e competenze sulla storia e le produzioni artistiche degli antichi Egizi. Una volta individuate le opere che meglio si prestavano alla riproduzione, gli studenti delle classi di falegnameria e arti decorative si sono dedicati alla realizzazione dei manufatti qui esposti sotto la guida dei propri insegnanti.
L’esecuzione accurata e fedele all’originale è stata al di sopra di ogni aspettativa: sicurezza del tratto e finezza dell’elaborazione sono le principali caratteristiche di questi splendidi lavori.
Questa è la seconda edizione della mostra “Liberi di imparare”, aperta nel dicembre 2018 presso il Museo Egizio e che ha fatto tappa anche presso la Caffetteria del Palazzo di Giustizia “Bruno Caccia” nel febbraio 2019.

“Stiamo organizzando anche dei laboratori- spiega Claudio Vota, Presidente della Pro Loco di Rivarolo – il primo, iniziato, è con la Comunità La Torre Anffas di Rivarolo, con la trasposizione del testo di ingresso in modalità “Facile da leggere”, che verrà aggiunta alla Mostra itinerante. Inoltre stiamo progettando di invitare un egittologo che ci sveli le curiosità legate all’antico Egitto.”

La mostra resterà aperta fino al 12 dicembre e si potrà visitare, grazie alla collaborazione dei volontari del Servizio Civile Universale, da martedì a domenica negli orari 10-12/16-18. L’ingresso è gratuito e visitando la mostra si ha diritto ad uno sconto per visitare successivamente il Museo Egizio di Torino.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img