giovedì 20 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

CIRIÈ – Per l’incendio all’ex falegnameria denunciato un 29enne

A farlo scoprire, le immagini della videosorveglianza; trovato in possesso di un'arma con matricola abrasa, è ora ai domiciliari

CIRIÈ – È doloso l’incendio che ha interessato lo scorso lunedì 27 settembre 2021, l’ex falegnameria “Bertetto” situata in via Dante a Ciriè.

I carabinieri della Compagnia di Venaria Reale hanno denunciato un 29enne come presunto autore del gesto, che poi è stato arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Ciriè per possesso di una pistola “Victoria” calibro 6.35 con matricola abrasa, ora inviata ai Ris. L’uomo ora è ai domiciliari.

A far scoprire il 29enne sarebbero state le videocamere di sorveglianza, che l’hanno immortalato mentre sostava a bordo di un furgone.

Pare che alla base del gesto ci siano interessi imprenditoriali.

LEGGI: CIRIÈ – In fiamme l’ex falegnameria situata in via Dante (FOTO)

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img