spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

STRAMBINELLO – Scomparso da giorni, si è tolto la vita a Ponte Preti

Il 61enne di Pont Canavese era scomparso da una struttura di Pavone Canavese; qualcosa si è inceppato e non è stato attivato il completo meccanismo delle ricerche

STRAMBINELLO – Era scomparso dalla mattina di mercoledì 25 luglio, il 61enne di Pont Canavese, ricoverato in una struttura a Pavone Canavese che si è tolto la vita lanciandosi da Ponte Preti, sabato 31 luglio 2021. Non ancora chiaro quando abbia compiuto il gesto.

Una fine tragica che lascia l’amaro in bocca, e qualche interrogativo. Infatti le ricerche erano partite subito e portate avanti soltanto dai Carabinieri, senza coinvolgere nelle ricerche, come da procedura, tutti gli altri enti di soccorso preposti (Vigili del Fuoco, cinofili, Protezione Civile, 118…).

Resta poi da capire come possa essersi allontanato dalla struttura, considerando che l’uomo, essendo psicologicamente instabile, e sotto terapia, era interdetto e aveva un tutore. Un episodio che non può quindi rientrare nelle casistiche di “allontanamento volontario”.

Tutti aspetti sui quali ora si cerca di fare luce, per capire dove si è inceppato il meccanismo. Sabato pomeriggio, sul posto, per recuperare il corpo senza vita in acqua, erano intervenuti i Vigili del Fuoco di Ivrea, Saf, sommozzatori, 118 e Carabinieri. Il tratto di Pedemontana è rimasto chiuso al traffico per qualche ora.

La redazione di On è vicina al dolore della famiglia

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img